I fuochi sono naturali per il paesaggio!

L'ecologia del paesaggio: Chi è responsabile degli incendi? Con la stagione degli incendi boschivi di quest'anno in California e Oregon, stiamo assistendo a una nuova forma di "disastro culturale"? [Fuoco in paradiso di Alistair Gee, Dani Anguiano]

Discorso di difesa per i piccoli occhi dello spazio aereo

SPIE AEREE: I droni non sono solo strumenti di potere, ma anche di contropotere. Possono essere hacker dello spazio aereo e possono essere utilizzati per un buon servizio. [Il buon drone, come i movimenti sociali democratizzano la sorveglianza di Austin Choi-Fitzpatrick]

Un gigantesco gioco piramidale

IL MONDO FINANZIARIO: Gli autori di Sabotage riescono a spiegare come funziona l'interazione tra autorità, banche centrali e istituzioni bancarie e finanziarie? [Sabotaggio di Anastasia Nesvetailova, Ronen Palan]

L'automedicazione dell'autocompiacimento

FILM DI BJØRNEBOE: È la libertà di cui abbiamo paura? chiede il regista Terje Dragseth.

La divina commedia

PROVA: Dio stesso è il problema del male: dobbiamo uccidere, e dobbiamo uccidere molti, e sempre, affinché il mondo migliori?

FASSBINDER E BJØRNEBOE: "Sono frainteso nel modo più indegno."

CRISI, AVVERSITÀ, DROGHE: Il centenario Jens Bjørneboe e il regista tedesco Rainer Werner Fassbinder, che quest'anno avrebbe compiuto 100 anni, sono stati entrambi messi sotto gli occhi del pubblico. Questo ha portato a vite abbreviate per entrambi?

Essere minacciati di morte può indurre la maggior parte delle persone a mantenere un basso profilo

LIBERTÀ DI PAROLA: L'opportunità di dire qualcosa è sempre molto limitata, afferma l'autore abituale di MODERN TIMES in questo saggio sull'uso della forza da parte delle diverse autorità. Lontano dai mass media odierni, è ora emersa una rete "clandestina" di intellettuali, inclusi giornalisti esperti, funzionari dell'intelligence, professori e politici rinomati.

La schiavitù appartiene alla storia: il razzismo è senza tempo

ANTIRASISMO: Nel XVIII secolo era un buon negozio per catturare le persone come schiave e merci. Nel XIX secolo la schiavitù fu abolita. Nel mondo di Ibram X. Celebrity, la prigionia esiste ancora, ogni volta che non protestiamo contro il razzismo. [Come essere un antirazzista di Ibram X]

La violenza è politicizzata e la politica diventa violenza

VIOLENZA IN TEORIA E PRATICA: Il mondo è violento. Siamo impantanati dalla retorica della violenza? [Violenza e teoria politica di Elizabeth Frazer e Kimberly Hutchings]

Come vivere in un mondo in cui lo svolgersi della vita porta alla violenza?

FINZIONE: Nel tranquillo romanzo recluso di Kiøsterud, la vita viene soppesata contro il dolore in una ricerca di riconciliazione. La natura rimane silenziosa e ambigua, anche quando il protagonista cerca di farsi da parte con le sue richieste di significato. [Le prime parole di Erland Kiøsterud]

Sogni di libertà e irresponsabilità

IDRA: Axel Jensen, Marianne Ihlen e Leonard Cohen in una nuova prospettiva. Il nuovo libro di Polly Sampson è una correzione femminista di autori mitizzati. [Un teatro per sognatori di Polly Samson]

Il più grande narcisista nella stanza

SALTO DI: L'ex consigliere per la sicurezza John Bolton si affretta a plasmare la sua eredità, mentre si assicura molti nemici con le sue rivelazioni alla Casa Bianca. [La stanza dove è successo di John Bolton]

Bassa consapevolezza delle crisi e sfide climatiche irrisolte

CRISI: La gestione della crisi da parte dello stato non è sufficiente, poiché la Norvegia come nazione produttrice di petrolio ignora le raccomandazioni secondo cui il petrolio dovrebbe rimanere nel sottosuolo. [Gestione strategica in crisi e crisi di Ann Karin Larssen, Gjert Lage Dyndal]

SAGGIO di Karin Haugane

Elektra - il bambino che sarebbe stato purificato dal dolore

SAGGIO: L'Elektra di Sofocle pone la domanda: cosa succede a una persona che non riesce a formulare da sé a chi è diretta la sua vendetta e perché? È il bisogno di vendetta che ci spinge, il bisogno di punire qualcuno che ha rovinato per noi? E che dire dei giovani terroristi religiosi di oggi che, per amore del "sovrano", compiono riti e riti crudeli?

L'eco-anarchico dell'idra greca: essere in grado di uscire dalla nostra vita quotidiana occidentale

RITRATTO: Puoi vivere oggi una vita in cui canti fino all'alba e balli al tramonto? Secondo Don Lowe, tutti i greci sono anarchici in fondo.

Cambiamento del sistema verde ed economia circolare

SAGGIO: Per salvaguardare i nostri mezzi di sussistenza, dovremmo abbandonare un sistema che ci richiede continuamente di diventare più efficienti, produttivi e di massimizzare il profitto.

David Graeber (1961-2020)

Necrologio: David Graeber è morto di recente. MODERN TIMES sceglie per una volta di portare un necrologio - qui sull'anarchico che voleva cambiare le nostre solite nozioni di ciò che è possibile e impossibile, giusto e sbagliato, normale e strano.

Il documento che ha dato inizio alla guerra nel 2001

Stati Uniti / Militarizzazione: Niels Harrit sottolinea in questo articolo che la partecipazione dei paesi europei all'attacco all'Afghanistan nel 2001 era illegale - secondo il Trattato delle Nazioni Unite. Alcuni paesi sono stati indotti con l'inganno nella "guerra al terrorismo"?

È tempo per un nuovo tipo di coinvolgimento democratico?

COMMENTO: Abbiamo bisogno di molto meno politici eletti per rappresentare le nostre opinioni?

Bjørneboe, Gateavisa e post-anarchismo

È possibile che i tratti dell'anarchismo abbiano ancora una grande validità per alcuni di noi oggi?

Confessioni hippie in ritardo

GATEAVISA: MODERN TIMES stampa uno dei saggi di un nuovo libro su Gateavisa. Ecco una riflessione su come, nello spirito postmoderno, dovettero reinventarsi come una rivista degli anni Ottanta: nelle redazioni, tutti erano in gran parte in disaccordo con tutti su tutto, dal layout alla politica estera degli Stati Uniti. C'erano magliette viola, giacche da mercatini, pergamene e libri sull'eco-crisi.

Jens Bjørneboe e Gateavisa

ANARCHISMO: Audun Engh sul significato di Jens Bjørneboe come fonte di ispirazione per Gateavisa negli anni '70

"Un sistema omicida"

SVEZIA ACCUSA: Perché le autorità svedesi non collaborano con i meccanismi delle Nazioni Unite e rispettano i principi di apertura, responsabilità e legge quando si tratta del caso Assange, chiede l'ex redattore capo svedese Arne Ruth.

DISSTOPIA DI HUXLEY: Cosa preferiresti essere - felice o libero?

FANTASCIENZA: La serie TV basata sul Brave New World di Aldous Huxley contiene - includendo la sorveglianza digitale - anche un elemento essenziale della visione distopica del futuro di George Orwell.

Soldati coraggiosi e critiche di sistema perse

cinema rilevante Il Outpost conferma la svolta che i film di guerra americani hanno preso dalle critiche sistemiche al culto degli eroi.

Forte dramma di ostaggi dalla realtà

IS-CATCH DANESE: Il film sul danese Daniel Rye, catturato dall'IS in Siria, mostra che il film scandinavo non deve essere un divertimento senza denti per colpire ampiamente.

I limiti del vero

TURISMO E AUTENTICITÀ: Il film distintivo Bait descrive il conflitto tra pescatori e vacanzieri locali in Cornovaglia ed è un dramma socialista realizzato in un modo socialmente sorprendentemente piccolo.

Dietro l'idillio si nascondono le mine antiuomo

RIFIUTI DI GUERRA: Cinque donne minatrici cercano di rimuovere le mine antiuomo nel bellissimo paesaggio del Nagorno-Karabakh.

Quarant'anni di sogni per una vita migliore

NINOSCAS CAMP: Indipendenza e distacco dalla violenza e dall'opprimente cultura macho in Nicaragua - filmato per quarant'anni.

Ai lavoratori nella lista nera è stato negato un lavoro

CONTROLLI: Impensabili burocrati, subdole organizzazioni dei datori di lavoro e un corrotto poliziotto controllano e inseriscono nella lista nera lavoratori "turbati" o sospetti sistematicamente.

Chi osa deludere la macchina fotografica?

NUDITÀ: La nuova serie di documentari del norvegese Jan Dalchow sulla vergogna del corpo è onorevole, ma anche banale e sentimentale.

Vincitori di cortometraggi con pungiglione politico

FILM CORTO NORVEGESE: Molti dei film al festival del cortometraggio digitale di quest'anno a Grimstad hanno affrontato temi politici attuali.

Programma di cortometraggi sul blocco a Y e la vulnerabilità dell'architettura

ARCHITETTURA: Due film sul blocco a Y sono diventati, al riparo della demolizione in corso, sia documentazione di oscillazioni ideologiche sia di inni di lutto in un tempo perduto.

Avvertimento per il futuro

Utopia: Un documentario saggistico che si estende verso visioni e utopie future, ma con un tono fondamentalmente cupo e l'incapacità di vedere qualsiasi via d'uscita dalla paralisi che descrive.

Presenza attenta e senza tempo

VIAGGIO LENTO: Gli animali hanno spesso una capacità quasi invidiabile di trovare il loro posto nel complesso. Perché le persone non possono fare lo stesso?

"Quello che vogliamo dire 'sì' a."

LIBRO: La fotografa Kajsa Gullberg è una luce di Socrate nel club del sesso. Le fotografie del club sono sfocate e rossastre.

La menzogna politica moderna e la menzogna politica

TEMA In che modo alcuni politici possono mentire quanto vogliono, come il presidente Trump, e allo stesso tempo essere percepiti come veritieri dai loro elettori? Vediamo come la filosofa Hannah Arendt ha definito la differenza tra la menzogna tradizionale e quella moderna, come la differenza tra nascondere e distruggere. E come la verità può essere falsata perché si può dito la realtà.

Chi deciderà sul petrolio norvegese?

OLIO: L'opinione in Norvegia deve ora essere mobilitata per lottare per ottenere i proventi dell'estrazione di petrolio dalle fonti al largo della costa norvegese a beneficio della popolazione del paese. Ora la questione dell'estrazione, dello sbarco e della razionalizzazione deve essere rimossa dagli esperti e diventare una questione politica. Se non viene scambiato rapidamente, il petrolio verrà estratto da società estere e ulteriormente lavorato dagli stessi gruppi all'estero, dove finirà anche il profitto.
IngleseNorsk