Sei preoccupato per lo stato del mondo oggi?

LAVORO VOLONTARIO: Sibylle Berg ha scritto un libro in cui intervista i nerd che stanno cercando di salvare il mondo.

Rivoluzione in un vuoto sociale e politico

EGITTO 10 ANNI DOPO: Walter Armbrust ha scritto del tempo dopo i primi diciotto giorni della rivoluzione: Se si considera la rivoluzione in piazza Tahrir al Cairo come un rito di passaggio, ci sono diversi buoni motivi per cui è andata male.

Troppo è governato dal riconoscibile, dal riproducibile, dall'intercambiabile

CONOSCENZA: Dov'è che, secondo l'autore Alexander Hooke, "non si inserisce in un modello culturale epico familiare, opera, tragedia, romanticismo, balletto, commedia, vaudeville, sitcom o farsa"?

Amare è farsi prendere dall'incomprensibilità e dalla generosità del mondo

DOCUMENTI: L'arte egizia antica e la successiva tradizione sufi hanno accesso a intuizioni che l'uomo moderno ha gradualmente dimenticato.

Perché il populismo?

TRUMP: Nell'ultimo numero di Agora con il populismo come tema, Donald Trump esce in due varianti: in una versione molto personale (dove deve quasi tutto ciò che possiede) e come leader patrimoniale negli Stati Uniti postmoderni.

"Non vedo la bellezza in guerra, ma c'è bellezza in ogni cosa"

IL FOTOGRAFO: Bellezza, sofferenza, ricchezza, povertà, superficialità e bambini violentati sono facce diverse della stessa medaglia, dice il fotografo Marco Di Lauro, che ha trascorso una settimana con la Croce Rossa a Bergamo durante l'epidemia di covid-19.

Il paradosso fascista

USA: I poveri, come risultato del sistema politico americano, non hanno avuto altra scelta che allearsi con gli oligarchi che per primi li hanno creati?

TaskRabbit, Uber, Airbnb e Kitchen Surfing

Piattaforme: La cosiddetta sharing economy promette la libertà di organizzare la propria vita lavorativa. La sociologa Alexandrea J. Ravenelle esamina le condizioni di sopravvivenza dei lavoratori delle piattaforme.

Russia senza Putin

RUSSIA: Un giorno Putin lascerà il Cremlino, ma questo non cambierà nulla, scrive Tony Wood nel suo libro sul potere e la continuità nella Russia odierna, in cui attacca diversi miti ben noti.

Piatti linguistici

LINGUA E GENERE: Kübra Gümüşay fa un piatto linguistico leggermente diverso a Sprache und Sein, dove sostiene un nuovo modo di percepire il linguaggio.

Cambiare idea sulla politica dell'identità può costarti tutto

POLITICA: La politica americana non riguarda tanto il cambiamento delle politiche esistenti, ma piuttosto il fare appello alle divisioni tra i popoli.

Combinare ricerca, osservazione, sentimenti viscerali e conoscenza umana

LANGTVEKKISTAN: Erika Fatland ha intrapreso il viaggio attraverso la terra di fantasia promessa dall'infanzia che si estende attraverso diversi territori nazionali.

Contrariamente alla volontà del Nobel

PREMIO NOBEL: Il testamento di Alfred Nobel è un documento che gli esecutori testamentari sono obbligati per legge a seguire. Heffermehl documenta che il comitato nominato dal norvegese Storting dal 1901 ha ignorato il testamento.

SAGGIO di Karin Haugane

Elektra - il bambino che sarebbe stato purificato dal dolore

SAGGIO: L'Elektra di Sofocle pone la domanda: cosa succede a una persona che non riesce a formulare da sé a chi è diretta la sua vendetta e perché? È il bisogno di vendetta che ci spinge, il bisogno di punire qualcuno che ha rovinato per noi? E che dire dei giovani terroristi religiosi di oggi che, per amore del "sovrano", compiono riti e riti crudeli?

L'eco-anarchico dell'idra greca: essere in grado di uscire dalla nostra vita quotidiana occidentale

RITRATTO: Puoi vivere oggi una vita in cui canti fino all'alba e balli al tramonto? Secondo Don Lowe, tutti i greci sono anarchici in fondo.

Lei "li sente" con i suoi occhi

POESIA:Le poesie del premio Nobel Louise Glück sono surreali, dove l'immaginazione può prevalere. Sotto la superficie - come un lago ghiacciato - c'è un mondo di delusione, tristezza, ma non rassegnazione.

Il metodo di pace di Galtung

RISOLUZIONE DEL CONFLITTO: Johan Galtung compie 90 anni nel giorno delle Nazioni Unite il 24 ottobre.

Il mostruoso costo del pesce a buon mercato

INDUSTRIA ITTICA: Gli Stati Uniti importano il 91% di tutto il pesce alimentare dall'altra parte del globo e l'assunzione di pesce è limitata a cinque varietà mentre le antiche comunità costiere sono in rovina. In Cambogia, i fondali marini vengono svuotati e svuotati dalla pesca illegale proveniente dal Vietnam. Il tema è cupo, ma due diversi documentari trovano punti luminosi.

Il sogno del transumanesimo di vita eterna e zero dolore

I POTERI TECNICI: Due nuovi libri su persone e tecnologia: siamo tutti influenzati dalle piattaforme sociali della camera di pressione create da Facebook. E per quanto riguarda NRK, dovrebbero partecipare attivamente a tale sviluppo?

Bjørneboe, Gateavisa e post-anarchismo

È possibile che i tratti dell'anarchismo abbiano ancora una grande validità per alcuni di noi oggi?

L'ONU afferma: lungi dal vietare l'uccisione di robot

ARMI DEL FUTURO: Human Rights Watch ha pubblicato un rapporto sulla regolamentazione delle armi autonome. Cosa determinerà le guerre del futuro?

Quando la corruzione prende vita

BEIRUT: Nella sua estrema conseguenza, la corruzione contribuisce alla perdita di vite umane. L'abbiamo visto in Bangladesh quando l'edificio della fabbrica Rana Plaza è crollato nel 2013.

In questi tempi da Nobel

Non ci sarà nessun banchetto per il Nobel a Stoccolma il 10 dicembre!

Commedia agrodolce a New York

COMMEDIA DRAMMATICA: La regista Sofia Coppola e l'attrice Bill Murray hanno avuto successo Lost in Translation e ora sono riuniti in On The Rocks, in cui Murray ritrae un cacciatore di gonna che non è mai lontano da un martini secco.

Una bestia potente e diversa

OLOCAUSTO: The Painted Bird è un film potente e inquietante che descrive le esperienze crudeli di un ragazzo nell'Europa orientale durante la seconda guerra mondiale.

DISSTOPIA DI HUXLEY: Cosa preferiresti essere - felice o libero?

FANTASCIENZA: La serie TV basata sul Brave New World di Aldous Huxley contiene - includendo la sorveglianza digitale - anche un elemento essenziale della visione distopica del futuro di George Orwell.

Soldati coraggiosi e critiche di sistema perse

cinema rilevante Il Outpost conferma la svolta che i film di guerra americani hanno preso dalle critiche sistemiche al culto degli eroi.

Dietro l'idillio si nascondono le mine antiuomo

RIFIUTI DI GUERRA:  Cinque donne minatrici cercano di rimuovere le mine antiuomo nel bellissimo paesaggio del Nagorno-Karabakh.

Quarant'anni di sogni per una vita migliore

NINOSCAS CAMP: Indipendenza e distacco dalla violenza e dall'opprimente cultura macho in Nicaragua - filmato per quarant'anni.

Ai lavoratori nella lista nera è stato negato un lavoro

CONTROLLI: Impensabili burocrati, subdole organizzazioni dei datori di lavoro e un corrotto poliziotto controllano e inseriscono nella lista nera lavoratori "turbati" o sospetti sistematicamente.

Chi osa deludere la macchina fotografica?

NUDITÀ: La nuova serie di documentari del norvegese Jan Dalchow sulla vergogna del corpo è onorevole, ma anche banale e sentimentale.

Vincitori di cortometraggi con pungiglione politico

FILM CORTO NORVEGESE: Molti dei film al festival del cortometraggio digitale di quest'anno a Grimstad hanno affrontato temi politici attuali.

Programma di cortometraggi sul blocco a Y e la vulnerabilità dell'architettura

ARCHITETTURA: Due film sul blocco a Y sono diventati, al riparo della demolizione in corso, sia documentazione di oscillazioni ideologiche sia di inni di lutto in un tempo perduto.

Avvertimento per il futuro

Utopia: Un documentario saggistico che si estende verso visioni e utopie future, ma con un tono fondamentalmente cupo e l'incapacità di vedere qualsiasi via d'uscita dalla paralisi che descrive.

Presenza attenta e senza tempo

VIAGGIO LENTO: Gli animali hanno spesso una capacità quasi invidiabile di trovare il loro posto nel complesso. Perché le persone non possono fare lo stesso?

Momenti nella sofferenza degli altri

FOTO DOCUMENTARI: L'opportunità è ora disponibile per vedere cosa stanno facendo i fotografi professionisti del documentario.

In un momento in cui è consentito solo il viaggio "necessario"

VIAGGIARE: Dove viaggerai quando la pandemia devasta la destinazione? In letteratura, ovviamente. Sulle isole desolate dei libri, puoi allungare l'amaca senza essere contagiato da nient'altro che dal desiderio.

Noi che amavamo l'America

Il titolo di questo articolo non è ironico. Io stesso appartengo a coloro che hanno veramente amato l'America e so come ci si sente.