Teatro della crudeltà

NATO

La Spagna sarà il primo paese della NATO a sostenere il divieto di armi nucleari?

La maggior parte dei paesi in Europa non sostiene il divieto delle Nazioni Unite sulle armi nucleari. Questo cambierà quando Trump e Putin annulleranno il Trattato INF?

La Norvegia è un passo lento nello sforzo di regolamentare le armi autonome

Cosa sta facendo il governo per aiutare a sviluppare nuove normative politiche e legali per garantire il controllo umano sui robot killer (armi autonome)?

I paesi della NATO erano davvero consapevoli dei pericoli che li minacciavano?

Più emozionante di un romanzo. Una rappresentazione in prima persona della crisi cubana, delle tensioni interne, delle dinamiche. Nessuno tranne Robert F. Kennedy avrebbe potuto scrivere questo thriller condensato di vita reale.

L'Europa ha bisogno di sicurezza per la Russia e sicurezza con la Russia

Cosa può fare il blocco occidentale per migliorare i rapporti freddi con la grande potenza dell'Est, chiede Manfred Huterer, diplomatico presso l'ambasciata tedesca a Varsavia. È possibile un dialogo aperto e il rispetto reciproco tra Occidente e Russia?

I servizi nascosti

Tutti sanno che la polizia segreta (Polizia di Sorveglianza) esiste, ma pochi sanno come funziona.

Sei un "comunista"?

Il nuovo libro del mio omonimo Truls Øhra, Maktens historie (478 pagine, Solum Bokvennen), è una rassegna completa e rivelatrice dell'abuso di potere come distinto dalle comunità solidali. Parto da un primo punto:

RICERCATO: Una ricetta per la pace

Campagne di paura e immagini del nemico paralizzano l'azione e ci fanno credere che il giorno del giudizio è vicino, scrive l'editorialista Susanne Urban. Chiede un Ministero della Pace.

- Non possiamo riferirci alla Russia solo come a un nemico

Negli ultimi anni le donne hanno preso un posto più importante nelle forze armate. Cosa pensa una giovane donna soldato del ruolo della Norvegia nella tanto discussa esercitazione NATO?

- Non c'è contraddizione tra il movimento per la pace, la Guardia Nazionale o le Forze Armate

MODERN TIMES è sul posto e chiede ai soldati della Guardia Nazionale che hanno preso parte all'esercitazione Trident Juncture nella Norvegia centrale di recente, sul motivo per cui si sono uniti all'esercito e sul loro rapporto con la guerra.

Cosa vuole veramente la NATO?

Secondo il nostro governo, la grande esercitazione NATO che si sta svolgendo in questi giorni nella Norvegia centrale dovrebbe darci un senso di sicurezza. Ma il corso che la NATO ha tracciato negli ultimi anni fornisce un senso di sicurezza?

Un capitolo tragico della storia norvegese

Non molti si aspettavano che il comitato Petersen criticasse il ruolo della Norvegia nella guerra in Libia, ma il rapporto del comitato è comunque meno critico del previsto. Rimane tutto una triste storia.  

Mobilitazione prima della più grande esercitazione militare norvegese 

In tutta la Norvegia vengono ora organizzati diversi incontri di mobilitazione contro l'esercitazione NATO Trident Juncture. "C'è un crescente militarismo in Europa, ed è pericoloso", dice uno degli attivisti per la pace a Ny Tid. 

"La Norvegia è diventata una nazione in guerra" 

Il filosofo Jon Hellesnes commenta il contributo della Norvegia alla NATO.

Le esercitazioni militari non fanno la pace

Il riarmo della regione nordica come attore militare da non sottovalutare è in pieno svolgimento e alimenta così la tensione tra i paesi.

Un obbediente lacchè della NATO

La Norvegia centrale si prepara a ricevere 40 soldati e la vasta esercitazione NATO Trident Juncture, che inizierà ad ottobre. Immagina se potessimo ottenere un esercizio di pace altrettanto gigantesco?

La campagna contro la Nato

La campagna per la Norvegia fuori dalla NATO prende le distanze maggiori dall'intervento che cinque Stati membri del Patto di Varsavia hanno fatto in Cecoslovacchia e sostiene la richiesta del ritiro di tutte le forze straniere dal suolo cecoslovacco. L'occupazione viola il principio dell'indipendenza nazionale e il diritto all'autodeterminazione.