Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

tappetino

L'età del panico

DISASTRI:
Pablo Servigne, Raphaël Stevens, Peter Sloterdijk: Come tutto può crollare / Mobilitazione infinita

 Noi umani abbiamo perso il controllo dello sviluppo che abbiamo avviato. Il disastro è un avvertimento in ritardo e le élite si stanno rendendo sensibili ai segnali di pericolo. Possiamo evitare il panico dai problemi comuni?

guerrilla Dama

CIBO IN GIARDINO:
Kari Gåsvatn: guerrilla Hagen

Un nuovo libro afferma che coltivando il terreno intorno a te, su un pendio, in un cortile o in una fioriera, diventi un consumatore più consapevole. Questi sono i primi passi verso un futuro alimentare sostenibile.

Il buongustaio e il futuro

:
Il cambiamento verde in agricoltura è in arrivo. Presto le cellule di una mucca possono produrre 175 milioni di hamburger e le fattorie dirigeranno i macchinari dal tablet. 

La caccia al verde


Eivind Hoff-Elimari: Foreste d'oro o verdi. Politica per la bella vita.

In una Norvegia in cui i volumi di rifiuti aumentano, il suolo alimentare viene ridotto e le emissioni di gas serra aumentano, Eivind Hoff-Elimari risveglierà i suoi cittadini.

Lotta contro il consumo di carne di grandi dimensioni

:
"Dobbiamo regolare i bisogni di carne artificiale che abbiamo creato e dobbiamo smettere di mettere le persone al centro di tutto ciò che accadrà", afferma il food blogger e autore di Green Cookbook.

vegetarianismo

:
È passato molto tempo da quando il vegetarismo era una sottocultura speciale. Oggi è piuttosto qualcosa che dovremmo prendere seriamente in considerazione.

Gli insetti sono la nuova carne? 

:
Gli insetti che un tempo guardavamo con disgusto vengono ora evidenziati come la soluzione alla carenza di cibo nel mondo. Gli insetti possono davvero salvare il mondo?

Una produzione alimentare totale senza sprechi alimentari

:
Spesso si discute se i film possano cambiare il mondo. Il tedesco Valentin Thurn's Taste the Waste ha fatto proprio questo mettendo in primo piano la produzione di alimenti dannosi per l'ambiente. Ora l'organizzazione Foodsharing sta ottenendo una risposta travolgente.