Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Ecologia

Il nostro sfortunato destino (ANTI-ODIPO ED ECOLOGIA)

FILOSOFIA: Può un modo di pensare in cui il divenire, la crescita e il cambiamento sono fondamentali, aprire nuove comprensioni e atteggiamenti verso il mondo nuovi ed ecologicamente più fruttuosi? Per Deleuze e Guattari il desiderio non inizia con la mancanza e non è desiderio di ciò che non abbiamo. Attraverso un focus sul desiderio come connessione e connessione – una comprensione dell’identità e della soggettività come fondamentalmente legate all’intermedio che la connessione costituisce. Ciò che mettono in luce sottolineando questo è come il desiderio edipico e il capitalismo siano legati tra loro e alla costituzione di una particolare forma di identità personale o soggettività. Ma in questo saggio di Kristin Sampson l'Anti-Edipo è legato anche al presocratico Esiodo, a qualcosa di completamente pre-edipico. TEMPI MODERNI offre al lettore qui una profonda immersione filosofica nel pensiero.

Vantaggi e svantaggi della plastica

ECOLOGIA: Da un lato, la plastica sostituisce i materiali da costruzione più inquinanti. D'altra parte, abbiamo enormi quantità di rifiuti di plastica. Ad oggi abbiamo prodotto 7 miliardi di tonnellate di plastica.

Per rivendicare la democrazia

DEMOCRAZIA: MODERN TIMES ha scelto due angolazioni sullo stesso libro. Che dire delle iniziative guidate dalla comunità come contributo al Green Deal europeo?

Un manifesto politico

DEMOCRAZIA DIRETTA: Abbiamo bisogno di un nuovo sistema sociale con beni comuni e declino. Ed è possibile raggiungerlo. Abbiamo abbastanza esperienza e conoscenza dai tempi precedenti. È solo questione di iniziare, scrive Yavor Tarinski in un recente libro di discussione.

La classe organica

Campagna ambientale: Bisogna tenere conto della produttività della natura stessa: altre specie, ecosistemi, suolo, atmosfera e mare. Questo è stato l'ultimo libro di Bruno Latour.

L'esercizio della violenza in noi stessi

Ecologia: Cosa dice davvero questo travolgente labirinto di informazioni di un libro sull'ecofascismo? Siamo finiti in una discussione al ribasso che ci porta solo più in profondità nelle dicotomie che creano conflitti: noi/loro, sinistra/destra e gentile/cattivo?

Il biotopo forestale maggiore di specie interdipendenti

Natura: Che dire delle ultime cinque megaforeste del mondo e delle persone che ci vivono? I paesaggi forestali intatti sono di inestimabile importanza per il clima.

Pensando al pianeta

ECOLOGIA: Con il pianeta come punto di ancoraggio, qui vengono illuminati vari temi: crescita e non crescita, antropocene e la nostra comprensione della natura, punti di svolta, disastri e possibili futuri, geoingegneria, animali mitici e biopolitica.

Coltivare la salute del suolo

ECOLOGIA: Marit Bendz ha incontrato giardinieri, agronomi, agricoltori e fanatici che, in vari modi, gestiscono un'agricoltura in diretta violazione delle raccomandazioni del governo.

L'etica nell'era della crisi climatica

ECOLOGIA: Nonostante la critica coerente di questo libro all'antropocentrismo, si potrebbe andare ancora oltre praticando un'etica ecocentrica.

Comunità autosufficiente, economicamente sostenibile con basso costo della vita

ECO VILLAGGIO: Alloggi condivisi, agricoltura biologica di proprietà, un allevamento di bestiame gestito in modo professionale, vari modelli di rete all'interno della permacultura e dell'economia.

Ecovillaggi

COMUNITÀ ECO: Attuati dalla "guerra in Europa" (Ucraina), i paesi europei sono ora costretti ad aumentare la velocità nello sviluppo delle energie rinnovabili – come con il riscaldamento solare e le turbine eoliche.

Sfida alla sobrietà climatica

ECOLOGIA: Abbiamo bisogno di voci come Holly Jean Buck, che criticano il pio desiderio, proprio per aiutare a portare avanti una lotta climatica piena di speranza, seria ea lungo termine, al di là di ogni facile ottimismo.

L'ecologia è seria

ECOLOGIA: La nuova serie verde di Pinguin presenta libri vecchi e nuovi, che cambiano il modo in cui pensiamo e parliamo della terra vivente. Siete nell'era dell'estinzione di massa, ma il filosofo Martin Heidegger ci porta qui sulla pista di ciò di cui abbiamo bisogno.

La battaglia è tra carbofascismo ed ecosocialismo

FASCISMO DEL CARBONIO: Il cambiamento climatico facilita la speculazione economica e il posizionamento politico. Contro la corruzione, dobbiamo prepararci non solo allo stato di emergenza, ma anche alla guerra per il clima contro i nemici dichiarati, scrive Marc Alizart.

Quando i disastri naturali diventano la norma

ECOLOGIA: Naturtro si apre con un viaggio attraverso una Norvegia che è stata conquistata da parchi eolici e allevamenti di salmoni. Gli agenti atmosferici della natura si sono trasformati in violenza normalizzata, del tutto in linea con la logica del colonialismo?