Teatro della crudeltà

avvertimento

Il governo non ha rafforzato la protezione degli informatori

AVVISO: Il governo non ha dato seguito alla proposta del Whistleblower Committee, né in merito a un rappresentante separato degli informatori né a un consiglio separato per gli informatori.

"Non sono riuscito a fermare la guerra in Iraq"

CONSIGLIO DI SICUREZZA DELL'ONU: Katharine Gun ha fatto trapelare informazioni sulla richiesta della NSA al servizio di intelligence britannico GCHQ di spiare i membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in relazione alla prevista invasione dell'Iraq.

Naturalmente la gente comune può combattere la corruzione!

L'azione 15MpaRato: Il caso Bankia è un buon esempio di come le persone comuni possano garantire che le persone con potere siano ritenute responsabili per aver infranto la legge.

Jersey – cuore delle tenebre

Notifica: I doppi ruoli con politici, autorità di regolamentazione e dirigenti bancari sono comuni a Jersey. Portiamo qui una storia personale di un informatore sulla lotta ai paradisi fiscali e alla corruzione.

Il professor Mads Andenæs: "Assange è esposto a diverse violazioni dei diritti umani"

SEMINARIO WEB: La professoressa di Oxford Liora Lazarus ha ricordato la situazione di Julian Assange. "I diritti umani non sono degli innocenti, ma di tutti".

Chi ha potere e autorità ha sempre voluto tarpare le ali degli informatori

Notifica: Supplemento TEMPI MODERNI ORIENTERING è votato alla notifica e alla verità.

Quando vuoi disciplinare silenziosamente la ricerca

PRIORITÀ: Molti di coloro che sollevano domande sulla legittimità delle guerre americane sembrano essere stati spinti fuori dalla ricerca e dalle istituzioni dei media. Un esempio qui è l'Institute for Peace Research (PRIO), che ha avuto ricercatori che storicamente sono stati critici nei confronti di qualsiasi guerra di aggressione, che è improbabile che appartenessero agli amici intimi delle armi nucleari.

Wallraff: "Assange è diventato un capro espiatorio"

Assange: "È incomprensibile che in una democrazia come la Svezia possa verificarsi un indebolimento dello Stato di diritto a tal punto", afferma Günter Wallraff in una conversazione con MODERN TIMES sul caso Julian Assange. E aggiunge: "La condanna a morte è quasi stata pronunciata".

Come il processo all'Old Bailey contro Julian Assange

MONTAGGIO: In questa intervista con il giornalista John Pilger, discute del processo contro Julian Asange, nonché della libertà di ritenere responsabili le autorità, della libertà di contestare, di denunciare l'ipocrisia e di protestare.

Gli informatori dell'Olocausto

Seconda guerra mondiale: Due persone si sono incontrate sul treno tra Varsavia e Berlino...