Teatro della crudeltà

Greenpeace

Nero pece e pieno di speranza

ECOLOGIA: I il gruppo Deep Adaptation Norway articola la paura del collasso e del collasso totale. Qui si discute di intelligenza artificiale e piante selvatiche, preparazione al disastro, unità e paura. In tale contesto, il professor Jem Bendell raccomanda un cambio di paradigma ideologico sulle orme del buddismo, dell'ecologia profonda e della teoria critica.

La nuova produzione di energia deve essere decarbonizzata, decentralizzata e digitalizzata

RESPONSABILITÀ SOCIALE: La crisi climatica è una crisi energetica. Oggi, il movimento ambientalista deve stare attento a non sostenere lo sfruttamento capitalista attraverso innovazioni ecologiche ben intenzionate.

Senza concetto di futuro

COLTURA INUIT: The Last Ice Hunters esplora la cultura di caccia insultata degli Inuit nell'estremo nord e la sua inevitabile fine.

Nuovo anarchismo per una nuova era

Il controllo dell'informazione e la militarizzazione, i diritti dei lavoratori, la globalizzazione liberale, la politica climatica e ambientale, la solidarietà internazionale e interpersonale sono temi centrali sia nella storia recente dell'anarchismo che nei suoi 150 anni di storia.

Scavo e segretezza

Il giornalismo serio è un argomento caldo al momento. La conferenza SKUP sul giornalismo investigativo, con la partecipazione di 600 giornalisti a Tønsberg, è stata organizzata la stessa settimana in cui i Panama Papers sono stati divulgati ai media.