Teatro della crudeltà

Gunter Wallraff

Wallraff: "Assange è diventato un capro espiatorio"

Assange: "È incomprensibile che in una democrazia come la Svezia possa verificarsi un indebolimento dello Stato di diritto a tal punto", afferma Günter Wallraff in una conversazione con MODERN TIMES sul caso Julian Assange. E aggiunge: "La condanna a morte è quasi stata pronunciata".

"Un sistema omicida"

LA SVEZIA È accusata: Perché le autorità svedesi non collaborano con i meccanismi delle Nazioni Unite e rispettano i principi di trasparenza, responsabilità e legge quando si tratta del caso Assange, chiede lo svedese Arne Ruth.