ARCHITETTURA: Non lasciare che i nostri funzionari eletti completino ciò che la bomba terroristica ha fallito.

Nazioni è una scrittrice e regista e scrittrice regolare di MODERN TIMES.
E-mail: ellen@landefilm.com
Pubblicato: 2020-02-01

Dopo la seconda guerra mondiale, i polacchi costruirono bombe Warszawa città da zero per i dipinti. Il lotto Auschwitz e altri monumenti commemorativi, in modo che non ci siano mai dubbi sull'autenticità della storia. Anche con questa presa, ci sono negazionisti dell'Olocausto, ma i loro argomenti cadono rapidamente a terra quando la storia è intatta.

Durante la guerra Balcanico costruzione del segnale e monumenti commemorativi furono alcuni dei primi bersagli d'attacco.

La vecchia grande biblioteca di Sarajevo fu bombardato, anche lo storico ponte di Mostar. In Siria e Iraq vediamo la stessa tendenza. Perché è così importante inquadrare la storia culturale? La nostra identità è in gran parte modellata dall'ambiente fisico che abbiamo intorno a noi. Gli edifici e l'architettura sono una parte importante di questo. Distrutta da questa storia, le persone sono costrette a inginocchiarsi più facilmente.

segnale di costruzione

A Oslo, il quartiere governativo era a blocchi alti e blocco Wye attacco nel 2011. Entrambi gli edifici di segnalazione sono stati creati dall'architetto Erling Viksjø come testimonianza dello stato sociale che è cresciuto dopo la guerra. L'arco nel blocco Y fu reso racchiuso - come avrebbero espresso i valori socialdemocratici dell'edificio. Dietro il blocco alto, il grattacielo e la destra sono rovinati. Insieme, i due formano uno spazio urbano unico e aperto proprio nel cuore di Oslo.

Foto: Museo Nazionale

Eravamo molte persone a cui piaceva passare il blocco a Y nella vita di tutti i giorni. Lo spazio ha fornito un'eccitante scorciatoia per quelli di noi che apprezzano gli spazi invitanti e accessibili della città. Il luogo ha dato un ulteriore piacere sotto forma di arte integrata e la storia unica dell'edificio. La decorazione era caratterizzata dall'idea di democrazia della comunità: un'arte di livello mondiale che rendeva disponibile a tutti. Ma la strada era tutt'altro che semplice. Questo accadeva prima che la ricchezza petrolifera aumentasse l'autocoscienza norvegese e la maggior parte dei norvegesi proveniva da condizioni modeste.

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Questo accadeva prima che la ricchezza petrolifera aumentasse l'autocoscienza norvegese.

Arte concreta

Carl Nesjar stava dormendo nella barca di un amico mentre viaggiava verso sud per ...


Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


5 commenti

  1. AVVISO: contabilità climatica e soluzioni alternative lasciando il blocco Y. Beni Culturali.

  2. Opera I (disponibile solo in forma scritta).
    Questa opera d'arte è realizzata su una piattaforma d'arte che io chiamo Arte, appena descritta.
    È l'arte che può essere vista solo con il tuo occhio interiore.
    di riferimento:
    Tutto quello che puoi vedere di persona è la realtà.
    Pablo Picasso

    Picasso si trova in cima al blocco Y (il quartiere governativo di Oslo) su una barca di legno con due vele (controllate). La barca con Picasso si trova di fronte, il bar a sinistra nella foto, appena sopra la facciata con la sua opera d'arte di Carl Nesjar "I pescatori".
    Sulla vela principale (vela posteriore) è una donna che piange del caratteristico stile Picasso, con colori forti. La vela più piccola di fronte è completamente nera, solo con una lettera bianca nel mezzo della vela; la lettera Y.
    C'è un cielo limpido e azzurro dietro; la luce del giorno.

    Picasso è in piedi sulla barca e ci guarda dritto. Indossa una maglietta bianca stampata sulla parola spagnola SOY (che significa: sono io), SOY, in maiuscolo. La lettera Y è di colore rosso ed è simile alla forma del blocco Y; identico al logo della campagna di demolizione dei blocchi.
    Le altre due lettere sono in nero.

    Sulla collina, al centro della facciata con "I pescatori", il Primo Ministro Erna Solberg si trova in un abito blu accanto a un grande tavolo festivo con piccole bandiere norvegesi. È con gli altri membri del governo, che sono seduti al tavolo. Quindi il Primo Ministro si alza in piedi, piegato leggermente in avanti, sorridendo leggermente con un asceta in una mano e una vanga luccicante nell'altra, pronto a lasciarlo scivolare in una grande, solida torta disegnata come il blocco a Y. Gli altri membri del governo si siedono con le loro tazze di caffè e le loro caraffe e guardano in direzione di Erna e della torta, in attesa, leggermente sorridenti.
    In questa parte dell'immagine c'è un crepuscolo scuro con una sfumatura blu.
    Un po 'di luce fredda e blu.

    Titolo dell'immagine:
    Luce blu per Y.
    Firmato: SM

    L'opera d'arte è disponibile solo in forma scritta.
    © Svenn Martinsen 2020

  3. Non mi piace il vandalismo. Strappare Y è vandalismo. Pensando agli americani che cantano con orgoglio "Oh, supponiamo che tu veda ... .. che la nostra bandiera fosse ancora lì". Sì, nessuno ha ucciso lì.

    Ma le schegge di vetro che sono volate in mezzo hanno perso la vita. Quindi costruiranno un edificio di vetro.

  4. Grazie Ellen Lande. Combatti.
    Il blocco a Y con l'arte concreta è una bella espressione dell'identità della nazione.
    Mi vergogno di aver scelto i politici per rimuoverlo.

  5. Il blocco a Y non dovrebbe essere strappato, quindi gli stupidi NON sono i nostri funzionari eletti nel nostro paese! - Questo è tutto
    l'arte più importante che possediamo insieme; Sul muro esterno del blocco a Y e all'interno dell'ascesa Konkylie!
    No, non succederà sul mio corpo! Picasso ha donato questo monumento a noi cittadini e le opere d'arte di livello mondiale appartengono a tutti noi! Carl Nesjar ha lavorato per anni sull'incarico; l'invecchiamento Picasso delinea la nostra storia artistica e culturale, e lo è. Il terrorista del 21 luglio non è riuscito a far esplodere il blocco a Y. Né i poliziotti del paese dovrebbero avere successo. No e ancora no.

Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)