Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Monitoraggio, monitoraggio e conseguenze delle infezioni

Iril Colle
Iril Kolle
Giornalista, traduttore e grafico freelance.
Sorveglianza / Quanta libertà hai davvero se i tuoi movimenti sono limitati da un passaporto corona e vieni licenziato se rifiuti di essere vaccinato?




(QUESTO ARTICOLO È TRADOTTO DA Google dal norvegese)

[Addendum a cui accennare Obbligo di vaccinazione di Trond Skaftnesmo. La parte 1 può essere trovata qui. ]

Il precedente fiasco dell'app di monitoraggio in Norvegia è noto, ma poi ne è arrivato uno nuovo app. Resta da vedere se subirà la stessa sorte con pochi download. A partire dal 22 febbraio, l'app ha Ferma l'infezione è stato scaricato più di 100 volte su Google Play. Ci sono anche altri strumenti. IN Obbligo di vaccinazione raffigura uno scenario in cui esci di nascosto in una splendida giornata di sole, cammini sulla spiaggia e "senti il ​​ronzio di un drone che dopo pochi secondi ti riconosce e dice: Viene da Helse Vest. Sei identificato come NN. Hai infranto le regole della quarantena e ti viene inflitta una multa. Devi tornare a casa immediatamente, altrimenti verrà chiamata la polizia. Il drone ti segue a casa".

Improbabile? Dipende da come funziona il programma di vaccinazione e da come si svilupperà ulteriormente il coronavirus. Perché come si possono controllare le epidemie virali e la popolazione? Una parola chiave è EI – Epidemic Intelligence, come discusso in La cronaca di Lars Thor Smith. L'EI prevede il monitoraggio e il controllo degli agenti patogeni al fine di una valutazione precoce e di un allarme per la popolazione in caso di minacciose epidemie di malattie infettive. Il primo sistema per monitorare la diffusione dell’infezione nell’UE, The European Surveillance System (TESS), ha sede in Svezia.

Test obbligatori

Abbiamo già avuto un hotel di quarantena per i visitatori legalmente contestato, dove l'associazione legale pensato che il progetto dovesse essere demolito. Più tardi ci fu un tumulto sull'indagine sul coprifuoco. Le misure contro la pandemia possono variare dal monitoraggio al controllo: test, tracciamento e limitazione della libertà personale. Secondo il libro Obbligo di vaccinazione implementa i campi di quarantena della Nuova Zelanda e i test corona obbligatori.

Il governo ha diffuso un comunicato stampa prima di Natale che dal 2 gennaio 2021 sarà obbligatorio per tutte le persone che entrano in Norvegia dall'estero, compresi i norvegesi. Le violazioni possono essere punite con multe. L’obbligo del test è arrivato 9 mesi dopo l’epidemia e ci sono molte eccezioni. VG riferisce il 2 febbraio che il registro dell'immigrazione ha registrato 180 attraversamenti di frontiera dalla sua introduzione a gennaio, di cui 204 viaggiatori erano esentati dall'obbligo di quarantena.

A Hong Kong usano altri metodi. Lì i residenti indossano un braccialetto elettronico, ma anche un'app installata sul cellulare che li avvisa se si trovano nelle vicinanze di una persona infetta. L'azienda cinese Hanwang Technology è tra le tante ad averlo fatto sviluppato una tecnologia riconoscere le persone con una maschera facciale e secondo Obbligo di vaccinazione avere droni che pattugliano i quartieri in Cina per verificare se i residenti indossano maschere o restano in casa (menzionato anche presso Businessinsider). Il citato sistema cinese Zhima Credit misura la soddisfazione dei cittadini credito sociale e punisce l'individuo che infrange la legge, con sanzioni come il mancato ottenimento di un prestito o la possibilità di viaggiare.

Viene creato un registro di coloro che rifiutano di farsi vaccinare

Coprifuoco e rifiuto del vaccino

In Spagna ora vige lo stato di allarme (non lo stato di emergenza) e il coprifuoco dalle 23 alle 06, valido fino a maggio 2021. Il vaccino non è obbligatorio. Ma lo riferisce il ministro della Salute spagnolo viene creato un registro su chi rifiuta di vaccinarsi. Devi essere in grado di verificare se una persona ha rifiutato, indipendentemente dal motivo. L'intenzione è che a tutti venga offerto un vaccino, afferma il ministro della Salute in a intervista al canale televisivo La Sexta.

Il registro non è pubblico, ma la Spagna lo condividerà con altri paesi dell'UE – "qualcosa che facciamo anche con altri trattamenti", dice il ministro. "Le organizzazioni internazionali, e in particolare quelle europee, raccomandano di condividere tra loro le informazioni sul monitoraggio dei farmaci e sui processi di vaccinazione", aggiunge.

Il datore di lavoro ha richiesto la vaccinazione di tutti i dipendenti. Quando ha voluto posticipare il momento della vaccinazione è stata licenziata.

Citazioni di Skaftnesmo un articolo su Dagens Medisin che "non dobbiamo entrare in una situazione in cui [...] un passaporto Corona è un prerequisito per lavorare o ottenere un lavoro". Il 17 febbraio di quest'anno abbiamo letto della storia dell'americana Bonnie Jacobson (34 anni) che lavorava come cameriera a New York. Sta cercando di rimanere incinta e non vuole prendere il vaccino contro il corona. Il datore di lavoro ha richiesto la vaccinazione di tutti i dipendenti. Quando ha voluto posticipare il momento della vaccinazione è stata licenziata.

Jacobson sottolinea a NBS News che non è contraria ai vaccini, ma non era sicura di come il vaccino avrebbe influenzato le sue possibilità di rimanere incinta.

In Danimarca, a febbraio ci sono state rivolte a Copenaghen, dove le persone hanno protestato contro le misure anti-coronavirus e i passaporti vaccinali digitali mentre si discuteva della nuova legge sulla pandemia. La maggioranza, escluso il governo, modificherà la legge sulla pandemia (vedi tema principale). I manifestanti ritengono (secondo NRK) che il passaporto digitale per le vaccinazioni implicherà l'obbligo di vaccinarsi e ciò costituirà un'ulteriore limitazione della libertà personale.

L'organizzazione aeronautica IATA vuole rilasciare un passaporto di viaggio digitale.

Passaporto Corona sul tuo cellulare?

Così chiamato Si parla di coronapass per accelerare l’economia e il turismo. L'organizzazione aeronautica internazionale IATA vuole rilasciare un passaporto di viaggio digitale che dimostri se il titolare è stato testato e/o vaccinato contro il corona. Un'app mobile è già prevista per marzo 2021. E Lo riferisce il New York Times che un certo numero di compagnie aeree lanceranno l’app sanitaria Commonpass, che eventualmente potrà funzionare anche come pass di vaccinazione. Un codice QR informa poi le compagnie aeree se puoi viaggiare su determinati voli internazionali.

Il medico vaccinatore Gunnar Hasle presso la Travel Clinic dichiarazione a VG che è solo quando ci sono dati che indicano che i vaccini anti-coronavirus proteggono da ulteriori infezioni, che i certificati di vaccinazione e i passaporti di viaggio hanno senso. Quindi si aspetta che sia le compagnie aeree che le nazioni richiedano la prova che i viaggiatori sono stati vaccinati, come ora è richiesto per la febbre gialla.

E Svein Aarseth, medico e capo del Consiglio di Etica Medica, scrive in un post su TNL: "Ho difficoltà a vedere il valore di utilità." Sottolinea che un passaporto Corona può essere utilizzato in modo improprio. CHI avvisato nell'aprile 2019 contro il rilascio di "certificati di immunità", poiché oggi si sa troppo poco sugli anticorpi provati e sul rischio di infezione nei vaccinati. È importante distinguere tra tessera di vaccinazione e certificato di immunità, dice uno portavoce dell'OMS a Newsweek. L’OMS ha iniziato a studiare come rendere digitali i normali certificati di vaccinazione cartacei.


Parte 1: Informazioni sul libro Vaksinetvang

LEGGI ANCHE  autore Trond Skaftnesmos post con correzioni alla recensione del libro di MODERN TIMES.

- proprio annuncio -

Ultimi commenti:

Articoli Recenti

Il pianeta umano

SAGGIO: Cosa si nasconde realmente nel termine “antropocene” come termine per l’era in cui ci troviamo ora? L’Antropocene si riferisce ai molti modi in cui noi esseri umani abbiamo trasformato il mondo e lo abbiamo ricreato a nostra immagine. Ma c’è stata una discussione tra biologi, antropologi, geologi e altre discipline su cosa significhi effettivamente il termine.

Il desiderio, secondo Lacan, è impossibile da afferrare

PSICOLOGIA: Blaise Pascal fu una figura contraddittoria: fu uno dei matematici e scienziati più importanti di tutti i tempi, ma allo stesso tempo un cattolico piuttosto severo e dogmatico. Per dogmatico si intende principalmente il fatto che egli sottolineava una chiara distinzione tra fede e conoscenza. E chiediti: esiste una differenza tra la "verità dell'idiozia" e l'"idiozia della verità"?

La resistenza della NATO, un germoglio per SF e Orientering

PARTITO LAVORATORE: La forza trainante del movimento operaio ha manipolato la Norvegia obbligandola ad un matrimonio militare, politico ed economico con il blocco capitalista occidentale della NATO. Quali metodi ha utilizzato la leadership del Partito Laburista per ottenere la maggioranza e come è stata organizzata la prima opposizione? Sigurd Evensmo era redattore culturale dell'Arbeiderbladet quando furono annunciati i primi progressi della NATO. Quando il partito iscrisse la Norvegia all'alleanza nel 1949, lasciò la presidenza del redattore e si dimise dal partito laburista.

Il privato è politico

ATTIVISMO: Uno degli obiettivi principali del clero iraniano, dei politici e delle persone che sostengono il clero è quello di tenere le donne e tutto ciò che riguarda loro fuori dalla sfera pubblica. Ma la candidata al Premio Nobel Masih Alinejad sta dando voce alle donne oppresse dell’Iran attraverso i media sociali e globali. L'onestà, senza pretese, è una parte importante della vita e della scrittura di Alinejad.

Progresso nei tempi bui

FUTURO: Con crisi da tutte le parti, è diventato difficile affermare che il mondo sta andando avanti progressivamente. Nel suo nuovo libro Fortschritt und Regression, Rahel Jaeggi si attiene tuttavia all'idea di progresso. La società non mira a obiettivi intrinseci: risolvono principalmente i problemi, afferma.

Un rinnovamento della critica dell’ideologia

ALIENAZIONE: Questo piccolo libro di Rahel Jaeggi è stimolante e utile, in un'epoca in cui la critica dell'ideologia e l'ermeneutica del sospetto sono messe sotto pressione, tra l'altro da parte di persone che coltivano la “presenza” e la quotidianità. E se le nostre azioni e istituzioni si svuotassero di significato e andassero con il pilota automatico, verremmo percepiti come alienati?

C'era una volta

GAZZA: Istantanee da una Gaza che non c'è più. Una volta tutti passavano per Gaza. E per tutti era l'"Atene dell'Asia", perché era un centro di filosofia. Gaza fu conquistata, e fu ottomana dal 1516, britannica dal 1917, egiziana dal 1948 – e infine israeliana dal 1967. Nella vecchia Gaza, vedevi ragazze in minigonna, ragazze con whisky e sigarette, ragazze che ballavano e ragazze che dipingevano all'opera d'arte. accademia. E la casa da tè ottomana Beit Sitti era un ritrovo di intellettuali, musicisti e artisti. C'erano anche un gruppo rock e un centro yoga, e pizzeria Italiano e granita... Ma oggi?

Le basi biopolitiche della società moderna

FILOSOFIA: Un corpo immune è inteso come protetto contro gli invasori esterni. Ma come ha accennato Esposito, l’immunità biologica ha avuto anche un significato storico politico e militare.

Ne ero completamente fuori

Tema: L'autore Hanne Ramsdal racconta qui cosa significa essere messi fuori combattimento e tornare di nuovo. Una commozione cerebrale provoca, tra le altre cose, che il cervello non è in grado di sopprimere impressioni ed emozioni.

Quando vuoi disciplinare silenziosamente la ricerca

PRIORITÀ: Molti di coloro che sollevano domande sulla legittimità delle guerre americane sembrano essere stati spinti fuori dalla ricerca e dalle istituzioni dei media. Un esempio qui è l'Institute for Peace Research (PRIO), che ha avuto ricercatori che storicamente sono stati critici nei confronti di qualsiasi guerra di aggressione, che è improbabile che appartenessero agli amici intimi delle armi nucleari.

La Spagna è uno stato terrorista?

SPAGNA: Il Paese riceve aspre critiche a livello internazionale per l'uso estensivo della tortura da parte della polizia e della Guardia Civile, che non viene mai perseguita. I ribelli del regime vengono incarcerati per sciocchezze. Le accuse e le obiezioni europee vengono ignorate.

C'è qualche motivo per tifare per il vaccino corona?

COVID19: Dal lato pubblico, non viene espresso alcun reale scetticismo sul vaccino corona: la vaccinazione è raccomandata e le persone sono positive sul vaccino. Ma l'adozione del vaccino si basa su una decisione informata o su una cieca speranza per una normale vita quotidiana?

I comandanti militari volevano spazzare via l'Unione Sovietica e la Cina, ma Kennedy si oppose

Militare: Consideriamo il pensiero militare strategico americano (SAC) dal 1950 ad oggi. La guerra economica sarà integrata da una guerra biologica?

Nostalgia

Bjørnboe: In questo saggio, la figlia maggiore di Jens Bjørneboe riflette su un lato psicologico meno noto di suo padre.

Arrestato e messo in isolamento per il blocco Y

BLOCCO Y: Cinque manifestanti sono stati portati via ieri, tra cui Ellen de Vibe, ex direttrice dell'agenzia di pianificazione e costruzione di Oslo. Allo stesso tempo, l'interno Y è finito in container.

Un ragazzo del coro perdonato, purificato e unto

Le pinze: L'industria finanziaria prende il controllo del pubblico norvegese.

Il nuovo film di Michael Moore: Critical to alternative energy

AmbientePer molti, le soluzioni di energia verde sono solo un nuovo modo per fare soldi, afferma il direttore Jeff Gibbs.

La pandemia creerà un nuovo ordine mondiale

Mike Davis: Secondo l'attivista e storico Mike Davis, ci sono fino a 400 tipi di coronavirus nei bacini selvatici, come tra i pipistrelli, che aspettano solo di infettare altri animali e persone.

Lo sciamano e l'ingegnere norvegese

COMUNITÀ: L'attesa di un paradiso libero dal progresso moderno si è trasformata nella storia del contrario, ma soprattutto Newtopia parla di due uomini molto diversi che si sostengono e si aiutano a vicenda quando la vita è più brutale.

Esposizione senza pelle

Anoressia: spudorata Lene Marie Fossen usa il proprio corpo tormentato come una tela per il dolore, il dolore e il desiderio nella sua serie di autoritratti – rilevanti sia nel film documentario Auto ritratto e nella mostra Gatekeeper.