Ordina qui l'edizione estiva

Il prossimo presidente degli Stati Uniti?

Barack Obama ha il fascino di John F. Kennedy ed è salutato come una rock star. Potrebbe diventare il candidato dei Democratici nel 2008.

(QUESTO ARTICOLO È MACCHINA TRADOTTO da Google dal norvegese)

[usa] Hillary Clinton è sempre più messa in discussione dal senatore di colore dell'Illinois: il carismatico Barack Obama.

Ny Tid ha scritto la scorsa settimana sulla strategia di Hillary Clinton per vincere la presidenza quando George W. Bush si dimetterà tra circa due anni.

Mentre Clinton è noto per essere amato o odiato, Obama è principalmente un politico unificante attraverso le divisioni politiche ed etniche.

Questa settimana ha fatto scalpore quando è stato annunciato che avrà il suo reportage fotografico su Men's Vogue a ottobre, in concomitanza con l'uscita del suo nuovo libro.

L'avvocato Obama è diventato una superstar politica dall'oggi al domani dopo il suo commovente discorso al congresso dei Democratici nell'estate del 2004. Quello stesso autunno, è stato eletto al Senato dell'Illinois con oltre il 70% dei voti a suo favore.

Ora si parla di lui come del prossimo candidato presidenziale dei Democratici. Gli allibratori lo stanno già mettendo davanti a John Kerry. Appena cinque mesi prima delle elezioni del Congresso degli Stati Uniti, i Democratici stanno ancora lottando per trovare una piattaforma comune che possa aiutarli a vincere. In questa situazione, sempre più persone indicano Obama come il nuovo prodigio dei Democratici.

- Non ho mai visto niente di simile in questa casa, dice a Ny Tid il senatore di New York Charles E. Schumer, che ha 25 anni di esperienza nella capitale.

Schumer, che quest'anno guida la campagna elettorale dei Democratici, afferma che Obama è ricercato in tutto il Paese.

- Tutti lo vogliono alle loro riunioni. Fa appello a qualcosa in tutti!

Al momento, Obama sta viaggiando per il paese e la costa per fare una campagna per i suoi colleghi del Partito Democratico. Gli organizzatori sono stupiti dall'enorme affluenza alle urne: a un recente evento nel Vermont, si sono presentate più del doppio delle persone rispetto a quelle che la sala poteva contenere. Nel New Jersey ha raccolto oltre tre milioni di corone norvegesi. Riceve oltre 300 impegni di conferenze a settimana, rastrellando i dollari tanto necessari per il Partito Democratico sotto attacco.

Questo è visto da molti come una prova che Obama, che avrà 47 anni nel 2008 – un anno in più rispetto a Bill Clinton nel 1992 – sta valutando la possibilità di candidarsi alla presidenza. La popolarità di Obama attraversa genere, età e razza. È il povero ragazzo che ce l'ha fatta, il tipo di storia di successo americana che gli elettori amano.

Henning André Søgaard, New York, USA

Obama:

  • Nato Hussein Obama Jr. 4 agosto 1961.
  • Avvocato presso l'Università di Chicago. Attualmente l'unica persona di colore al Senato.
  • Il padre è originario del Kenya, la madre degli Stati Uniti. Obama è sposato con Michelle Obama e ha due figlie.

Potrebbe piacerti anche