Ordina qui l'edizione estiva

Esame delle conseguenze

(QUESTO ARTICOLO È MACCHINA TRADOTTO da Google dal norvegese)

[indagine] – C'è stato il desiderio di fare quello che possiamo. Ora stiamo studiando entrambi i metodi per ottenere questo risultato e le eventuali conseguenze di lasciarli soli, afferma Stig Kvendseth in ConocoPhillips, il quale sottolinea che l'azienda consulta un gruppo scientifico separato di professionisti norvegesi e internazionali per un consiglio.

- Che cosa significa?

- Dobbiamo cercare la conoscenza su come raggiungere questo obiettivo tecnicamente. Inoltre, stiamo creando una valutazione d'impatto per il contenuto che rimane nel serbatoio Ekofisk dopo che due terzi dello strato di cera d'olio sono stati rimossi. Naturalmente, dobbiamo anche fare una valutazione costi-benefici.

- Cosa sono questi sedimenti sul fondo?

- Sono presenti residui di olio pesante che contengono sali e metalli, compresi alcuni metalli pesanti. I metalli pesanti sono in una forma non biodisponibile, afferma Stig Kvendseth in ConocoPhillips.

Kvendseth sottolinea che l'azienda rispetta gli ordini delle autorità ed è orgogliosa dei progressi compiuti finora con la disattivazione delle piattaforme Ekofisk I.

Potrebbe piacerti anche