Il ragazzo delle meraviglie del giornalismo tedesco ha ingannato i lettori


NOVITÀ FALSE: Claas Relotius ha ingannato i lettori di Der Spiegel in storie di fantasia per anni. Attualmente è in corso un autoesame e un dibattito sulla stampa tedesca.

Idea storico.
E-mail: e-tjoenn@online.no
Pubblicato: 2020-02-03
Mille linee di bugie. Il sistema Relotius e il giornalismo tedesco
Autore: Juan Moreno Rowolt
, Germania

Il giornalista che ha rivelato il più grande scandalo della stampa nel dopoguerra tedesco ha ora scritto un libro: Mille righe si trovano. Juan Moreno sospettava il giornalista stellare Claas Relotius quando entrambi furono incaricati dalla rivista Der Spiegel di coprire l'immigrazione in Messico da ogni lato del confine. Relotius entrò in contatto con la milizia in pochi giorni - qualcosa che altri avevano trascorso anni realizzando. Alla fine Moreno dimostrò che Relotius aveva fatto apparire diverse persone in Arizona con cui avrebbe parlato.

Giornalismo Grave

Ma la rivelazione non è arrivata gratuitamente. Il libro di Moreno Mille linee di bugie dà una lezione in dig giornalismo. Dovette andare negli Stati Uniti per i propri fondi per controllare le fonti di Relotius, perché i capi di Der Spiegel lo contrastarono e difesero Relotius. La critica di Moreno è stata percepita come un tentativo di ricattare un collega, per fare un pacchetto di merda. Moreno (1972) fu accusato di essere invidioso del giovane e di successo Relotius (nato nel 1985), il ragazzo prodigio del giornalismo tedesco. Nonostante la sua giovane età, aveva già ricevuto 40 diversi premi giornalistici.

Standardene for research, historiefortelling og verifikasjon ble revidert.

Ma Moreno non si è arreso. Aveva il suo nome sui rapporti che avevano fatto insieme. La truffa potrebbe colpirlo a lungo termine. La lotta di Moreno per purificarsi e rivelare la verità è un romanzo poliziesco dalla realtà. E l'indagine ha prodotto risultati: il 19 dicembre 2018, Der Spiegel è stato in grado di rivelare che per diversi anni Relotius ha ingannato i lettori con storie di fantasia.

Skurker og helter

Relotius aveva una capacità unica di sembrare simpatico. Era tranquillo, modesto e premuroso. Lesse le aspettative di coloro con cui parlava e le rispecchiava: Relotius dava loro ciò che desideravano ardentemente ascoltare. I suoi articoli di fantasia hanno suscitato un sentimento sentimentale tra il pubblico e i prezzi dei giornalisti hanno salutato. Tutti gli articoli di Relotius sono raccolti e pubblicati sui siti Web di Der Spiegel. Lì la rivista cerca anche di ripulire quali sono i fatti e la finzione negli articoli di Relotius.

Relotius brukte en melodramatisk fortellerteknikk med sterke følelser, skurker og helter. Han tegnet et bilde i svart og hvitt der virkeligheten fikk eventyrets trekk. I boken trekker Moreno fram artikkelen «Det siste vitnet» …

Abbonamento semestrale NOK 450


Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)