Fuggiasco saudita
Regissør: Susanne Regina Meures
(2020)

TECNOLOGIA / Durante il Sundance Film Festival e alla Berlinale, sono stati proiettati diversi film con la tecnologia come parte centrale della trama. Cosa ci fa la tecnologia?




(QUESTO ARTICOLO È TRADOTTO DA Google dal norvegese)

Il ruolo della tecnologia nelle nostre vite e nel processo creativo (film) è servito sia da sfondo che da narrazione in diversi film durante l'anno Festival del Sundance. Non c'è da stupirsi, dopotutto è il 2020 e un telefono cellulare può fungere da cinepresa. Ma che ruolo giocano i telefoni cellulari e altri gadget elettronici nella vita quotidiana? E che dire delle conseguenze della nostra dipendenza da questi "aiuti"? Possiamo goderci la tecnologia facendo attenzione a non usarla troppo? Due film offrono informazioni utili su come raggiungere un equilibrio.

Il dilemma sociale

Dilemma sociale

Il dilemma sociale è un film che sono andato a vedere con un punto di partenza agnostico. Sembrava abbastanza interessante, ma non mi aspettavo che avrebbe fatto molta impressione

.

Presto, tuttavia, fui sia affascinato che assorbito. Jeff Orlowski (Chasing Ice) diretto, e il film è un potente monito sui pericoli dell'utilizzo dei social media e sul rischio del coinvolgimento della comunità (o della sua mancanza) a causa del desiderio di accettazione e del bisogno di appartenenza.

Gli innovatori tecnologici riconoscono di aver creato un mostro e vogliono che lo facciamo
(gli utenti) devono svegliarsi prima che sia troppo tardi.

Le buone conversazioni stanno scomparendo e abbiamo avuto un fiorire di fake news. Il film affronta anche questo, e quale significato ha per la democrazia, presentato in una linea storica che è illuminata dai maghi di Silicon Valley che ha creato le piattaforme di social media. Anche lo sviluppatore che ha contribuito a creare il pulsante "Mi piace" di Facebook è coinvolto. Gli innovatori tecnologici riconoscono di aver creato un mostro e vogliono che noi (gli utenti) ci svegliamo prima che sia troppo tardi. Lo faremo?

Il film è un invito all’azione riguardo ai tanti pericoli della tecnologia, ma è anche un contrappunto ad essa Fuggiasco saudita , che evidenzia il potere di cambiamento della tecnologia.

Fuggiasco saudita

Fuggiasco saudita è un coraggioso cambio vita film dalla Svizzera tedesca Susanne Regina Meures. Si tratta di Muna, una giovane donna determinata che ne ha abbastanza di un'esistenza restrittiva come donna Arabia Saudita. Documenta la sua vita, spesso in segreto, utilizzando due telefoni cellulari.

Fuggiasco saudita
Fuggiasco saudita

La cosa più impressionante è il coraggio di Muna nel condividere la sua storia e la sua volontà di immaginare
una vita completamente diversa.

Il matrimonio è stato organizzato e lei ha intenzione di fuggire dal paese la prima notte di nozze. Fuggiasco saudita appare come un thriller se per qualche motivo dovessi dimenticare che in realtà si tratta di una persona reale. Ma non puoi dimenticarlo, ovviamente – ed è una montagna russa di emozioni superare il film, semplicemente perché tieni a Muna. È una donna straordinaria, che mostra anche un grande potenziale come narratrice.

C'è molto da notare nel film, dalla produzione stessa alle registrazioni che Muna ha realizzato con coraggio e che ha inviato al regista tramite Dropbox. La cosa più impressionante è ovviamente il coraggio di Muna nel condividere la sua storia e la sua volontà di immaginare una vita completamente diversa.

La storia finisce bene? Guarda tu stesso il film. Rimarrai sorpreso e ispirato, come lo sono stati quelli di noi che l'hanno visto al Sundance.

Tradotto da Iril Kolle

Abbonamento NOK 195 al trimestre