Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Le perdite di WikiLeaks

"Giornalismo puzzolente" contro gli informatori

GIORNALISMO: La professoressa Gisle Selnes scrive che la colonna di Harald Stanghelle su Aftenposten del 23 febbraio 2020 "sembra una dichiarazione di sostegno, [ma] si trova come cornice attorno al veemente attacco ad Assange". Ha ragione lui. Ma Aftenposten ha sempre avuto questo rapporto con gli informatori, come ad esempio nel caso di Edward Snowden?

"Sta per nascere un sistema omicida"

MONTAGGIO: "Se Julian Assange viene condannato, un sistema omicida sta per emergere proprio davanti ai nostri occhi. Sarà il colpo mortale per la libertà di stampa e lo stato di diritto", afferma Nils Melzer, relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura.