Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Solstad

Vecchio nuovo in nuova confezione

RICORDI: La nostalgia è diventata un prodotto commerciale che fa del passato una presenza costante e pressante. Apparteniamo davvero al passato? Le memorie sono oggi prodotte, conservate e gestite da attori commerciali, da prodotti culturali – che, per dirla con Marx, sono feticizzati. I prodotti della cultura pop del passato vengono riciclati, trasformati in oggetti da collezione e libri illustrati per il tavolino da caffè, venduti come design retrò.

"Lentamente, parola per parola, se vuoi capire cosa sto dicendo."

SOLE DI GIORNO: Ora ci sono oltre 400 pagine di interpretazione critica e analisi della letteratura romanzesca di Dag Solstad – dalla rivista filosofica Agora.