Ordina qui l'edizione estiva

migrazione

Crudo, nudo e maschile

RAZZISMO? Prima era il barocco a sedurre Mbembe, ora è il brutalismo, usato come piede di porco analitico per comprendere l'Africa e il rapporto con l'Europa.

I vulnerabili becchini messicani

MINACCIA: Con le loro vite in gioco, i messicani tentano di dissotterrare i corpi dei loro parenti morti mentre sono minacciati sia dai cartelli che dalle autorità in un regno di terrore mortale.

Per mostrare l'indegno e degno allo stesso tempo

INCLUSIONE/ESCLUSIONE: un fotografo sudafricano bianco descrive gli sforzi per appartenere e crescere sotto la costante minaccia della demolizione negli insediamenti informali delle città.

Altro che sole e caldo

MIGRAZIONE: Libro irregolare su persone che si muovono con il desiderio di una vita migliore, ma incontrano problemi quando si trasferiscono di nuovo "a casa".

Dalla vita d'élite in Sierra Leone alla fatica quotidiana in un supermercato americano

SIERRA LEONE: Solomon Juxon-Smith lavora in un supermercato a New York e può sembrare un americano della classe media. Ma prima di questa vita ne aveva un'altra. Viveva in Sierra Leone e suo padre governava il paese.

A proposito di registi di migration

MIGRAZIONE: In Lettre à Theo ("Lettera a Theo"), il regista Élodie Lélu esplora le visioni e il lavoro del defunto regista greco Theo Angelopoulos in relazione alla crisi dei rifugiati in Grecia.

Nuove frontiere in Europa

DAI UN'OCCHIATA: L'odierna politica europea sui rifugiati non riguarda più il rispetto della libera circolazione, ma il controllo.

Gli abitanti delle baraccopoli vengono sfollati per ospitare complessi residenziali e mazze da golf

Nelle Filippine, gli abitanti dei villaggi poveri vengono sfollati quando vengono sviluppati quartieri di lusso per ospitare milioni di lavoratori stranieri appena ricchi e di ritorno.

Nel migliore interesse dei bambini?

"Non è la politica norvegese in materia di asilo a far fuggire i bambini, è la situazione nel loro paese d'origine", scrive Mina Vinje. La stampa è delusa dal comitato per l'immigrazione del Partito laburista e ritiene che stia violando gli obblighi internazionali.

La crisi migratoria può essere risolta?

Il problema della migrazione e dei rifugiati può essere radicalmente ridotto, crede l'avvocato inglese e professoressa di Harvard Jacqueline Bhabha nel suo nuovo libro.

Carestia e fuga per il clima

Come dovrebbe la comunità internazionale incontrare le persone che fuggono perché la loro terra è stata inghiottita dal mare?

Il sogno dell'Europa

Il documentario Born in Syria ci fa conoscere sette bambini siriani e i loro diversi percorsi verso e attraverso l'Europa.

"State lontano, altrimenti vi tratteremo come animali"

Chasing Asylum fornisce uno sguardo critico tempestivo alla crudele politica australiana sui rifugiati.

Una mecca per i trafficanti di esseri umani

I trafficanti rintanano i migranti come se fossero merci, prima di spedirli in mare, molti dei quali diretti alla morte. La tratta di esseri umani è diventata un'importante fonte di finanziamento per le milizie libiche.

La necessità di raccontare

Un film norvegese ha finalmente vinto il più grande festival di documentari del mondo a novembre: documentazione della vita quotidiana in Iraq, vista attraverso l'obiettivo di un comune cittadino che finisce lui stesso come rifugiato.

Risposta del dirigente del collegio per l'immigrazione

Corrispondenza al caso "Medico straniero dell'asilo a Trandum".