Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

clima

Postcoloniale e critico nei confronti del potere

VINCITORE DEL PREMIO HOLBERG: I libri di Achille Mbembe ruotano tutti attorno al modo in cui le persone negli stati postcoloniali vengono tenute a freno ed emarginate. Ma anche di come la democrazia oggi non funzioni perché minacce, violenze e omicidi tengono le persone lontane dalla sfera pubblica, dai dibattiti, dal poter dire quello che si pensa per paura di perdere il lavoro, di essere messi in prigione o uccisi.

I pappagalli iguaca non cantano più

LA CRISI CLIMATICA: Questo libro fa sembrare pericolosamente antropocentrica tutta l’altra letteratura sul clima. Evidentemente non siamo stati molto bravi a monitorare il paradiso terrestre.

"Puoi finire con il ritenere che l'unica pace sia quella del cimitero."

LA CONVERSAZIONE DEI TEMPI MODERNI: Parliamo con l'ex leader laburista Jeremy Corbyn, l'uomo che sarebbe potuto diventare Primo Ministro della Gran Bretagna, di questioni attuali – come il riarmo militare, Ucraina, Israele, giustizia climatica e lavoro, sicurezza, democrazia, consigli cittadini e non almeno una speranza per il futuro.

L’Ucraina deve possedere il proprio sviluppo

RICOSTRUZIONE: Quali sono i prerequisiti per ricostruire meglio in modo da rafforzare la titolarità dell'Ucraina nel proprio sviluppo? La democrazia è sia mezzo che fine? Qual è il contributo della comunità internazionale? Abbiamo chiesto a sei giocatori.

Verso un futuro più verde a Evvia

FESTIVAL DEL CINEMA/CLIMA: Dopo i catastrofici incendi boschivi di Evvia, l’isola greca ha allestito un proprio festival cinematografico, che è anche un punto d’incontro per discutere di clima, ambiente e sostenibilità.

Nero pece e pieno di speranza

ECOLOGIA: I il gruppo Deep Adaptation Norway articola la paura del collasso e del collasso totale. Qui si discute di intelligenza artificiale e piante selvatiche, preparazione al disastro, unità e paura. In tale contesto, il professor Jem Bendell raccomanda un cambio di paradigma ideologico sulle orme del buddismo, dell'ecologia profonda e della teoria critica.

Un pirata con il mal di mare sull'astronave Terra

ECOLOGIA: In questa storia la vita in barca a vela diventa un microcosmo. La vita dei turisti nel sud disturba la fauna selvatica: mentre la vita sottomarina è andata perduta a causa della pesca eccessiva, l'erosione è in aumento a causa delle foreste di alghe perdute. È possibile capire che il mondo che sostiene il corpo e la coscienza è la natura stessa?

Vantaggi e svantaggi della plastica

ECOLOGIA: Da un lato, la plastica sostituisce i materiali da costruzione più inquinanti. D'altra parte, abbiamo enormi quantità di rifiuti di plastica. Ad oggi abbiamo prodotto 7 miliardi di tonnellate di plastica.

Elettricità verde dall'Africa

NAMIBIA: La dipendenza dal gas russo, la guerra di aggressione di Putin in Ucraina e le crisi di approvvigionamento provocate hanno posto l'energia al centro della politica europea. Ma in Namibia, il piano è ora di concentrarsi sull'elettricità "verde" in cui l'acqua di mare viene desalinizzata e produce idrogeno attraverso l'elettrolisi.

Coltivare la salute del suolo

ECOLOGIA: Marit Bendz ha incontrato giardinieri, agronomi, agricoltori e fanatici che, in vari modi, gestiscono un'agricoltura in diretta violazione delle raccomandazioni del governo.

L'etica nell'era della crisi climatica

ECOLOGIA: Nonostante la critica coerente di questo libro all'antropocentrismo, si potrebbe andare ancora oltre praticando un'etica ecocentrica.

Sfida alla sobrietà climatica

ECOLOGIA: Abbiamo bisogno di voci come Holly Jean Buck, che criticano il pio desiderio, proprio per aiutare a portare avanti una lotta climatica piena di speranza, seria ea lungo termine, al di là di ogni facile ottimismo.

L'ecologia è seria

ECOLOGIA: La nuova serie verde di Pinguin presenta libri vecchi e nuovi, che cambiano il modo in cui pensiamo e parliamo della terra vivente. Siete nell'era dell'estinzione di massa, ma il filosofo Martin Heidegger ci porta qui sulla pista di ciò di cui abbiamo bisogno.

La fotografia in un'era climatica

Festival fotografico di Copenaghen: La fotografia può catturare la natura, documentarla, ma anche elaborare la natura. Mostra l'esistente, l'esotico, lo scomparso in un modo speciale.

Il dolore è ciò che proviamo – quando una perdita è un fatto (guarda il film qui)

FILM ECO: Extinction Rebellion è un movimento di protesta in rapida crescita. Sono favorevoli a trasformare l'amore per la natura e la rabbia per la passività dei politici in azione collettiva. Ma che dire del potenziale politico del dolore?

Cambiamento climatico: più grave del coronavirus

CLIMA: Il film di apertura al Copenhagen DOX: i giovani hanno influenzato le scelte climatiche dei politici, ma Ida Auken è il principale punto focale del film.