Ordina qui l'edizione estiva

giornalista

Stato di emergenza permanente

SAGGIO: La corrente si interrompe, i tassi di cambio fluttuano, i prezzi del pane esplodono, il carburante scompare. Ci sono anche ancora tracce dell'esplosione. Eppure i cittadini in difficoltà di Beirut riescono più e più volte a trovare un punto d'appoggio nel caos. E il caos sta contribuendo a far sì che Beirut non diventi mai una città pulita.

Essere minacciati di vita può far sì che la maggior parte delle persone mantenga un basso profilo

LIBERTÀ DI PAROLA: L'opportunità di dire qualcosa è sempre molto limitata, afferma l'autore abituale di MODERN TIMES in questo saggio sull'uso del potere da parte delle diverse autorità. Lontano dai mass media odierni, è ora emersa una rete "sotterranea" di intellettuali, tra cui giornalisti esperti, ufficiali dell'intelligence, rinomati professori e politici.