Europa


Daymokh, il direttore di terra ancestrale Masha Novikova

Nessuna nazione senza cultura (macho)

Cecenia: La cosa grandiosa dell'ultimo film di Masha Novikova è come il film ti dia gradualmente un'idea di cosa sta succedendo proprio sotto la superficie.
Ill.: Toti, vedi www.libex.eu

Immigrazione come mezzo di pagamento per i peccati dell'Occidente

TEMPO DI RISOLUZIONE: Perché i migranti dovrebbero "rispettare i nostri confini"? L'Occidente non ha mai rispettato il loro. Le quote di immigrazione dovrebbero basarsi su quanto l'Occidente ha distrutto altri paesi.

"La nostra esistenza dipende dal cambiamento delle nostre abitudini di crescita e consumo"

DONNE DEL CAMBIAMENTO: TEMPI MODERNI questa volta parla con Sandrine Dixson-Declève della crescita sostenibile e dello sviluppo verde. Ora è leader del gruppo di esperti della Commissione europea per la ricerca e l'innovazione.
Affare verde

Green Deal per l'Europa

EUROPA L'11 dicembre, la Commissione europea presenta il tanto discusso Green Deal.
Europa

"Il posto della Norvegia è in Europa"

UNIONE EUROPEA: Se l'Europa vuole raggiungere un "New Deal verde" in cui l'ambiente è preso sul serio, dobbiamo superare il nazionalismo e il populismo dannoso - secondo Eva Joly.

I piani statunitensi erano reali, ma il ministro della difesa non risponderà ancora

ORIENTAMENTO 6 SETTEMBRE 1969 Lunedì scorsa settimana, la rivista tedesca "Stern" potrebbe annunciare di aver ricevuto, tra l'altro, un piano americano segreto. La guerra dell'ABC in Europa. Indica in dettaglio come utilizzare armi nucleari, chimiche e biologiche nell'Europa occidentale e orientale. Secondo Arbeiderbladet, questo ha attirato una "notevole attenzione" sul continente.

Dal fronte nella guerra ai rifugiati

LA CRISI DEI RIFUGIATI: L'artista e regista cinese Ai Weiwei segue il suo documentario Human Flow con un rapporto delle zone di guerra in attesa di rifugiati in Europa. Il resto riguarda i milioni di persone che sono venute a cercare rifugio ma non l'hanno trovato.

La guerra fredda

Quando la storia della NATO è scritta in Norvegia, è sempre il "colpo di stato in Cecoslovacchia" che è il punto di partenza. (ORIENTAMENTO 22 APRILE 1969)

L'UE: un sonno ai tempi d'oro del populismo

il populismo: Democracy Ltd è un campanello d'allarme per l'Europa in un momento in cui le forze oscure stanno crescendo.

L'uomo dovrebbe stipulare un contratto tra i vivi, i morti e i non nati

L'ex ministro degli Esteri danese Per Stig Møller ha scritto un libro sulle sfide del mondo. È distopico, ma Møller presenta anche suggerimenti per soluzioni.

Camminando nell'Europa di oggi

Fabian Göranson dipinge un ritratto malinconico e amorevole di un continente che è ancora vivo nel passato ma alla disperata ricerca di un futuro praticabile.

Nazione Europa

Con i risultati elettorali in Italia a marzo come punto di partenza, il teorico marxista italiano Franco Berardi descrive le tendenze nazionaliste e razziste che vede nell'Europa di oggi.
Taranto

La città che muore

Taranto è conosciuta come la città dai due mari e per le sue olive e vongole di fama mondiale. Ma la città costiera italiana è diventata anche una delle città più inquinate d'Europa.

Il falso rifugiato

L'uomo del teatro Kristian Husted è sotto copertura come rifugiato, ma sfortunatamente ottiene troppo poco dalla trasformazione. 

Un western per i nostri tempi

Eliminando la polvere dal vecchio genere di Hollywood, Western dipinge un'immagine pertinente e realistica dell'Europa di oggi. 

L'autolesionismo dell'Europa 

È il crepuscolo in Occidente. Ma il rossore mattutino porta luce, secondo Bernd Ulrich.

Mitragliatrice come un bastone

Questo tempestivo avvertimento contro la rimilitarizzazione delle società e degli insegnamenti in Europa è stato registrato a seguito dell'annessione della Crimea da parte della Russia.

Spogliarello Europolitico

L'Europa deve lottare da sola per mantenere la società basata sui diritti che diamo per scontato. 

Le minacce della NATO non fermano l'IS

Dopo sempre più attacchi terroristici in Europa, la NATO e l'Occidente credono che un uso maggiore della forza sia la strada da percorrere. Ciò indica una scarsa comprensione di come funzionano organizzazioni come IS.

Nuova ondata europea

Una nuova ondata progressista si sta riversando sull'Europa, cercando di spazzare via il populismo di destra. Anche Israele può trarne beneficio?

Il visionario piano europeo di Varoufakis

L'ex ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis non vuole più salvare solo il suo paese: ora l'intera UE è in una fase di svolta.

Porno soft per il lato negativo

Come ultima utopia pacifista del mondo moderno, l'avventura europea deve continuare, scrive Jean Quatremer, che può ancora rapidamente diventare l'utile idiota del mondo.

Attraverso l'inferno contro l'Europa

Gli eritrei in fuga vengono picchiati, violentati e rinchiusi e rischiano la vita lungo il Mediterraneo. La politica europea significa che non hanno altre opzioni.

L'inno nazionale delle sirene

Le sirene faranno rivivere la loro presenza in un tempo di pixel e realtà virtuale.
Eva Joly

Eva Joly: "La Norvegia è sola in Europa"

È stata definita pazza, gelida e rivoluzionaria dall'establishment francese ed è una partecipante esperta nell'arena politica più importante d'Europa. MODERN TIMES ha incontrato Eva Joly.