fbpx

Parole chiave: documentario

Nella terra di confine tra finzione e verità

Etgar Keret: Basato su una storia vera è giocoso come l'uomo che interpreta.

La lotta per la sopravvivenza

Il regista britannico Kim Longinotto realizza film documentari su outsider ribelli, in cui le donne che lottano per la propria sopravvivenza sono le protagoniste.

Un omaggio a nulla

Boris Mitic 'In Praise of Nothing è probabilmente il documentario più insolito che vedrai quest'anno.

Rivisitare la rivoluzione culturale

Le tensioni aumentano e le lacrime in comune mentre seguiamo i giovani attori cinesi mentre vengono addestrati come Guardiani Rossi di Mao Zedong e rivivono la Rivoluzione culturale cinese.

Una catarsi dolorosa

Sofia Haugan realizzerà un documentario integrale su suo padre tossicodipendente. Ma prima deve trovarlo.

Dentro la psiche prigioniera

In California, esiste un programma che consente alla zona imprigionata di tranquillità.

Un grido per la Siria

"Lo stesso può accadere in qualsiasi parte del mondo", afferma Evgenij Afineevsky, che, con Cries dalla Siria, offre un quadro forte e di facile comprensione degli anni di guerra che il paese ha attraversato.

Perché non Sanders?

Perché Bernie Sanders non ha vinto alle elezioni generali? Il documentario svizzero rivela un sorprendente fallimento del sistema elettorale americano.
video

Non sono il tuo negro: la necessità degli esempi

Tutti possiamo imparare qualcosa sull'attenzione e sulla veridicità di James Baldwin.

Omaggio a una leggenda in difficoltà

La multi-artista afro-americana Maya Angelou ha trasformato tutte le avversità in saggezza e poesia.

Burlesque e storia di guerra dai Balcani

Il Balkan New Film Festival arriverà presto a Oslo e Bergen. Il programma presenta commedie selvagge e serie drammatiche di guerra.

Documentari che cambieranno il mondo

Siamo di fronte a una nuova ondata di documentari che non si accontentano di mostrare la realtà. Vogliono creare un vero cambiamento sociale, ben oltre le tradizionali sale espositive.

La guerra giusta

Come fonte di stabilità nella regione, i combattenti curdi Peshmerga possono ottenere un maggiore sostegno per la loro lotta di liberazione, ritiene il controverso filosofo e documentario Bernard-Henri Lévy.

Una periferia così periferica che è inconcepibile

Ghostland è un documentario antropologico e un roadmovie di alta qualità artistica, ma cresce la fiducia tra cineasti e pubblico.

Lettera a un dipinto infelice

Il flusso del mese: le riflessioni di Sara Broos è un pittoresco ritratto dell'artista madre del regista, e tematizza sia le profonde connessioni che i recinti dolorosi a cui sono spesso caratterizzate le relazioni familiari.

Terapia familiare in cinque atti

Film in streaming del mese: cosa c'è davvero dietro la parola "amore"? Due donne incontrano uno psicoterapeuta. In un dialogo intimo tra queste tre persone, il passato alla fine viene alla superficie.

Devo dirlo

Un film norvegese alla fine ha vinto al più grande festival di documentari al mondo a novembre - documentazione della vita di tutti i giorni in Iraq, vista attraverso l'obiettivo di un comune cittadino che finisce per rifugiarsi.

Presidenti come meritati

Una serie di documentari sulle campagne presidenziali da Kennedy a Trump può aiutarci a capire di più su come sedurre le persone o guidarle oltre il limite.

Testimonianze forti e tanto attese

Documentando il fin troppo noto caso di diritto internazionale contro l'Iran, il documentario fornisce una visione importante e oltraggiosa della sistematica violazione sistematica dei diritti umani in atto nel sistema.

Documentario!

Numerosi documentari stanno emergendo nel campo del fiorente giornalismo. Si tratta di un genere attualmente prioritario in diverse edizioni di giornali, in cui centinaia di giornalisti sono stati licenziati per riempire il dividendo degli azionisti.

Sulla strada per il genocidio?

Le autorità norvegesi devono decidere quale ruolo vogliono svolgere in Burundi: la violenza sta aumentando e le tendenze dei massacri nel vicino Ruanda si stanno ripetendo. L'Occidente è anche responsabile dell'aumento dei conflitti etnici.

Susan Sontag: The Complete Rolling Stone Interview

Per essere vivi, bisogna sentire e pensare, trascendere se stessi. Per Sontag, l'impegno intellettuale è stato principalmente guidato da questo impulso alla formazione e all'auto-trascendenza.

Film che parlano al mondo

L'European Film Prize LUX può essere interpretato come un progetto propagandistico dell'UE - ma forse il premio contiene anche un modo per attivare le arti cinematografiche e aumentare le possibilità che i film possano contribuire al dibattito sociale in corso.

La violenza del silenzio

Quattro donne stanno combattendo per rompere il silenzio del passato nel paese devastato dalla guerra della Cecenia.

Hannah Arendt come rifugiata

I riconoscimenti di Hannah Arendt sull'impossibilità esistenziale della fuga sono infuocati e formano una premessa fondamentale nel documentario sul filosofo che è fuggito a Parigi in un tempo politicamente polarizzato.