TAG

Covid-19

Vaccini coronarici: scienza e miti

CRONACA: La scienza ha fatto rapidi progressi nella produzione di un vaccino contro il Covid-19. Ma i programmi di vaccinazione possono essere basati sul consenso attivo e sulla scelta autonoma dei cittadini? E la razionalità scientifica va ora di pari passo con le forme creative di irrazionalità?

Compulsione ai vaccini: alcune correzioni

RISPOSTA: L'autore Trond Skaftnesmo commenta la recensione del libro di MODERN TIMES Assunzione di vaccini.

C'è qualche motivo per rallegrarsi del vaccino coronarico?

COVID19: Fino a che punto sono disposte a spingersi le autorità per convincere la popolazione ad ascoltare, seguire i consigli sanitari e prendere il vaccino coronarico? In Norvegia e Svezia il vaccino è volontario, mentre i danesi potrebbero essere costretti a prenderlo. Al momento non c'è un reale scetticismo da parte del settore pubblico sul vaccino: si raccomanda la vaccinazione.

Vaccino coercizione parte 2: tracciamento e monitoraggio

SORVEGLIANZA: Il test Corona dei viaggiatori in Norvegia è obbligatorio. Nel prossimo futuro, potrebbe anche essere richiesto di avere un passaporto corona quando voli. In Cina, i droni vengono utilizzati per monitorare le persone.

Aumentare l'apatia e lo smussamento della realtà

Critica della modernità: L'imperativo della felicità del "dispositivo della felicità" neoliberista considera il dolore un fallimento, una debolezza. Il dolore è diventato muto e di conseguenza senza parole e senza significato. Ma la conseguenza è che il paradigma neoliberista della libertà si sta disintegrando?

Bookchains modello ecologico sociale ispira

La sorpresa è stata grande quando la collega di Bookchin, Janet Biehl, ha aperto la sua cassetta delle lettere a casa negli Stati Uniti nel 2004 e ha trovato una lettera di un ex diplomatico tedesco che, per conto di Abdullah Öcelan, voleva stabilire un contatto per scambiare opinioni sulle idee di Bookchin.

"Non vedo la bellezza in guerra, ma c'è bellezza in ogni cosa"

IL FOTOGRAFO: Bellezza, sofferenza, ricchezza, povertà, superficialità e bambini violentati sono facce diverse della stessa medaglia, dice il fotografo Marco Di Lauro, che ha trascorso una settimana con la Croce Rossa a Bergamo durante l'epidemia di covid-19.

“Non sarebbe finita. Lunga vita a quello che sarebbe! "

NATURA: Il tentativo di controllare localmente la natura selvaggia ha creato effetti incontrollati a livello globale. Dobbiamo congelarci e sudare di più in futuro, o la civiltà è molto più selvaggia?

Bassa consapevolezza delle crisi e sfide climatiche irrisolte

CRISI: La gestione della crisi da parte dello stato non è sufficiente, poiché la Norvegia come nazione produttrice di petrolio ignora le raccomandazioni secondo cui il petrolio dovrebbe rimanere nel terreno.

Una voce dalla Polonia

SAGGIO: È imbarazzante vedere quanto orribili si stanno comportando il Law and Justice Party (PiS) e il governo. Firmiamo campagne di firma.

85

CORRUZIONE: In situazioni di crisi, il rischio di corruzione aumenta, come nel caso dei soldi dietro l'imminente vaccino corona.

Apartheid sfrenato

Buono Palestina: Israele è stato veloce nel rappresentare i palestinesi come portatori del virus e come una minaccia per la salute. Oggi la crisi di Gaza è sia territoriale, demografica, politica e biologica.

È colpa nostra

NATURA DISTRUTTA:  La caccia al profitto, il traffico illegale di animali selvatici e una popolazione in aumento che rileva aree naturali forniscono la base per i disastri. Covid-19 non è la vendetta della natura; abbiamo fatto questo a noi stessi.

USA: sta andando giù!

LE PROTESTE NEGLI STATI UNITI: Atlanta, Boston, Chicago, Dallas, Denver, Detroit, Houston, LA, Louisville, New York, Miami, Filadelfia, Phoenix, Pittsburgh, Portland, Oregon, Richmond, Salt Lake City, Seattle e Washington. Una risposta alla violenza strutturale che i poveri stanno affrontando.

Sui sentieri lastricati

COMMENTO: I nostri leader militari e politici potrebbero svegliarsi e impadronirsi di un destino molto più grave della pandemia che ha colpito il mondo?

Un norvegese a Napoli

CORONA: La piazza è vuota e le pizzerie sono chiuse, ma il napoletano (sopra) vive.

Nell'era dell'opportunismo

VIRUS: Uno scrittore e fisico italiano ha lavorato mentre il ferro della corona è caldo. Ma il suo messaggio, paradossalmente, annega nelle banalità secondo le quali pensa che dovrebbero discostarsi dalle realtà matematiche.

Quando i virus diventano virali

INFODEMI: Uno studio del virus corona, delle teorie cospirative e delle notizie false nell'ecosistema di disinformazione.

Stato di emergenza permanente?

CORONA: Le autorità europee sono veritiere sulla durata delle misure? Perché non è possibile bloccare una popolazione per 12-18 mesi prima che venga sviluppato un vaccino?