La maternità surrogata è un lavoro


MACCHINE feed? In Full Surrogacy Now, Sophie Lewis vuole cambiare il settore della maternità surrogata. Vuole rafforzare i diritti delle parti ed evitare gli abusi.

Ciftci è giornalista e attore.
E-mail: info@ciftcipinar.com
Pubblicato: 2019-10-22
Full Surrogacy Now: femminismo contro l'autore di famiglia
Autore: Sophie Lewis
Verso Regno Unito, USA

La femminista e geografa Sophie Lewis sfida Full Surrogacy Now le concezioni tradizionali della gravidanza e della famiglia. Il libro è un contributo importante nella politica liberatrice sull'uguaglianza di genere e sulla parità di diritti sul proprio corpo.

La maternità surrogata è illegale nella maggior parte dei paesi europei, compresa la Norvegia. Albania e Cipro non hanno leggi in merito, mentre Irlanda, Paesi Bassi, Belgio e Repubblica Ceca mancano di leggi che riconoscano la maternità surrogata. La maternità surrogata, invece, è legale nel Regno Unito, in Portogallo per le coppie eterosessuali con esigenze mediche; in Grecia per coppie eterosessuali e donne single, compresi gli stranieri; in Russia per i russi e gli stranieri, in Ucraina per le coppie sposate eterosessuali, compresi gli stranieri, in Georgia per le coppie eterosessuali, compresi gli stranieri.

In Norvegia, la maternità surrogata è illegale perché la legge sui bambini (capitolo 2, sezione 2) afferma: "Un accordo per dare alla luce un'altra donna non è vincolante." La legge sulle biotecnologie (capitolo 2, sezioni 2-15) afferma: "Le uova fecondate possono non inserito nell'utero di una donna diversa dalla donna da cui proviene la cellula uovo ".

Per gli operatori sanitari norvegesi, è vietato eseguire la maternità surrogata gestazionale, in cui il surrogato non è geneticamente correlato al bambino. La maternità surrogata tradizionale, in cui la madre surrogata è la madre genetica del bambino, può essere esercitata nei limiti della legge norvegese, e quindi le parti stesse sono responsabili del concepimento.

Automa foraggiera

La parte più controversa di The Communist Manifesto (1848) di Karl Marx e Friedrich Engels riguarda l'abolizione della famiglia. La famiglia, secondo Marx ed Engels, è il luogo in cui patriarcato e capitalismo lavorano insieme e le donne sono macchine della nascita. in Full Surrogacy Now: Femminismo contro la famiglia Lewis sviluppa ulteriormente le idee dell'autore sull'abolizione della famiglia mentre ricostruisce la gravidanza stessa. Insiste sul fatto che portare a termine un figlio, dare alla luce ed essere madre è un lavoro.

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Divieto di atti di maternità surrogata autodeterminati
sul controllo del corpo della donna.

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)