Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Periferia in Cisgiordania

Città su una collina. Ebrei americani e movimento dei coloni israeliani

Gli immigrati americani costituiscono molti più coloni israeliani di quanto indicherebbe la loro parte della popolazione.

Il grande insediamento di Efrat, situato a sud di Betlemme, in Cisgiordania, è considerato da molti un po 'un ragazzino cuculo. Si distingue in modo significativo dal resto del movimento dei coloni con la sua benestante borghesia, e manca del caratteristico pio-
come si trova in molti altri insediamenti. Efrat è un avamposto mediorientale viziato per il New Jersey, dicono.

L'incontro con l'Eufrate non può che confermarlo. Si sente almeno tanto americano quanto ebraico, e lo stile di vita del posto ricorda un piccolo pezzo degli Stati Uniti. Nella foto è incluso il dinamico rabbino Shlomo Riskin, che ha lasciato Manhattan nel 1983 e ha contribuito a mettere l'Eufrate sulla mappa. Era vicino al movimento americano per i diritti civili ed è ancora un forte sostenitore dell'uguaglianza delle donne all'interno del giudaismo ortodosso, eppure si è associato al progetto di insediamento, che sembra essere tutt'altro che progressista.

Posiziona esempi.
. . .

- annuncio pubblicitario -

Caro lettore. Quest'anno hai letto / aperto 1570 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro. Forse torneremo tra qualche giorno per saperne di più.

Hans Henrik Fafner
Fafner è un critico regolare a Ny Tid. Residente a Tel Aviv.

Potrebbe piacerti ancheRELAZIONATO
Consigliato

Tutti contro tutti

RIFUGIATI: L'unità è polverizzata, tutti pensano solo a cavarsela da soli, sopravvivere, strappare un boccone in più, un posto nella coda del cibo o nella coda del telefono.

Molti conservatori norvegesi faranno un cenno di apprezzamento a Burke

UNA DOPPIA BIOGRAFIA: Dagli anni '1950, le idee di Burke hanno subito una rinascita. L'opposizione al razionalismo e all'ateismo è forte tra i 40-50 milioni di cristiani americani evangelici.

Un cluster agricolo – un complesso industriale all'avanguardia

PAZZO: Il problema è l'accesso al cibo. Tutti devono mangiare per vivere. Se vogliamo mangiare, dobbiamo comprare. Per acquistare dobbiamo lavorare. Mangiamo, digeriamo e cagiamo.

La dittatura della virtù

CINA: Il Partito comunista cinese si vanta oggi di essere in grado di riconoscere uno qualsiasi degli 1.4 miliardi di cittadini del paese in pochi secondi. L'Europa deve trovare alternative alla crescente polarizzazione tra Cina e Stati Uniti.

La protesta può costarti la vita

HONDURAS: La pericolosa ricerca della verità dietro l'assassinio dell'attivista ambientale Berta Cáceres di Nina Lakhani finisce in più domande che risposte.

Il legante culturale

ROMANZO: DeLillo mette in scena una sorta di stato generale, paranoico, un sospetto che ha portata globale.