Ordina qui l'edizione estiva

Sesso in scatola

Quando il sesso diventa esercizio, perde significato.

[sesso] Sono seduto con un libro in mano e un auricolare in testa. Con un occhio leggo la nuova raccolta di articoli della ricercatrice di genere Wencke Mühleisen, mentre con l'altro guardo video musicali "sporchi" sul PC. Sto cercando di fare in modo che i miei occhi vedano lo stesso, ma sto lottando.

I testi ben scritti di Mühleisen su sesso e genere ispirano a provare a vedere qualcosa di nuovo, a pensare a nuovi pensieri: il sesso si insinua ovunque, e forse non è così male come molti vorrebbero che fosse? I video musicali, a loro volta, ispirano a ripetere la stessa vecchia cosa: quando il sesso viene commercializzato e il genere diventa una merce, tutto diventa noioso. Il fatto che il mio respiro diventi più pesante guardando la fila di spogliarelliste, i fianchi rotanti e le orde di deliziose donne in bikini che ballano è dovuto alle associazioni che ottengo con attività completamente diverse dal divertimento a letto.

Sex og sån è una raccolta di cronache e commenti precedentemente pubblicati, principalmente tratti da Klassekampen. Inoltre, il ricercatore di genere e media Mühleisen ha rielaborato articoli e capitoli di libri più lunghi e precedentemente pubblicati che terminano ogni sezione del libro. Qui Mühleisen scrive di tutto, dall'allattamento al seno

regime di censura cinematografica, "esibizione" dei genitali maschili per l'adozione di figliastri. Tutto questo con un gomito appuntito nel fianco a tutto ciò che sa di disciplina culturale, controllo del gusto, tradizionalismo e moralismo.

Dirty Work 2, invece, è una compilation con canzoni pulite e video musicali, "romperistende", "non stop" – "i video più hot mai realizzati", come promesso in copertina. Nella stessa categoria troverai HDM Video Parade 01, "20 dei più selvaggi video di danza di sempre!". Le compilation con video musicali sexy sono una novità, e Dirty Work 1 e 2 hanno venduto molto bene, riporta la casa discografica, che ora sta assemblando vecchi successi dance per Dirty Work 3.

Ansimare sudato

HDM Video Parade è una derivazione delle famose compilation Hard Dance Mania, ea metà della compilation, in particolare durante il video "Sex, Bass & Rock'n Roll" di Brooklyn Bounce, qualcosa va a posto. Dice clic nella mia testa e la mancanza di respiro ottiene una spiegazione. È quando il fascio muscolare di un cantante sibila a denti stretti: "Voglio vedere tutti sudare / Voglio vedere tutti bagnati", e il tempo si alza nello stesso momento.

Lo riconosco. Assomiglia molto al mio istruttore di spinning. Per quanto ne so, ho guidato la bici proprio per questa canzone, pensando che fosse l'istruttore e non il cantante a comandarmi.

L'arena più importante per la musica da ballo commerciale oggi è la palestra. I rave party sono stati sostituiti da bosu e kickboxing. La notte è diventata giorno. Le pareti negli oscuri locali della fabbrica sono dipinte di luce. Ecstasy è stato sostituito da XL-1.

Allo stesso tempo, la stripping bar si è miracolosamente spostata tra il tapis roulant e il vogatore. All'inizio di quest'anno è stato letto su Ny Tid che "lo strip bull è diventato un club hip-hop. Il motivo della striscia è diventato una parte così comune dell'hip-hop commerciale di oggi che si potrebbe quasi pensare che fosse una caratteristica fissa del genere".

Ma questo vale per più generi oltre all'hip-hop. La modella glamour Carmen Electra si guadagna da vivere vendendo tonnellate di video di fitness intitolati Aerobic Striptease Collection di Carmen Electra, Fit to Strip, The Lap Dance & Hip Hop di Carmen Electra e così via. Il ragazzo in "Sex, Bass & Rock'n Roll" trascorre la maggior parte del video facendo jogging, facendo flessioni e colpendo il sacco da boxe.

L'esercizio è diventato sexy. Il sesso è diventato esercizio. O l'esercizio ha semplicemente sostituito il sesso?

Salute del sesso

"Il sesso (sano etero) fa parte del regime sanitario", scrive Wencke Mühleisen. Non come commento sull'allenamento pelvico nei video musicali, ma come spiegazione del perché il progetto "Decay" di Kristopher Schaus fosse privo di sesso. Nell'unica settimana del 2001 in cui ha abitato una vetrina di Karl Johan, ha fatto tutto ciò che era moralmente sbagliato: ha consumato grandi quantità di cibo spazzatura, si è sdraiato sul divano e ha guardato la TV spazzatura, ha lasciato che i pidocchi si riproducessero, che il sudore scorresse. Ma non ha fatto sesso.

E non funziona. Devi fare sesso. C'è un motivo per cui la transizione tra giornalismo sulla salute e sulla convivenza è agevole e che i suggerimenti su come TU dovresti avere una vita sessuale migliore sono sempre simili in modo confuso al piano su come TU puoi metterti in forma migliore. Si tratta di mettere da parte il tempo. Impara a conoscere il corpo. Varia in modo da non subire danni dovuti all'usura. Stabilisci obiettivi chiari. Uscire. E così via.

La cosa triste è che le statistiche mostrano che mentre il sesso come fenomeno si insinua ovunque, in pratica facciamo sempre meno sesso. Non abbiamo né il tempo né la voglia. Qui è dove Carmen Electra e i video sporchi cercano di prendere due piccioni con una fava. Sesso e allenamento in uno.

Il problema è che gli organismi stessi ostacolano il successo. Perché il sesso "sporco" promosso dai pusher di video musicali è così poco "sporco" che di sesso non se ne può più parlare. Il desiderio si è prosciugato, il desiderio è morto.

Le figure nei video appaiono virili come filetti di tagliacapelli salati con orecchie da coniglio e perizoma. I corpi delle donne sono stati estratti da film porno soft, fatti passare nell'asciugatrice per un giro in più e poi gettati loro dei vestiti. I corpi continuano a muoversi maniacalmente nelle stesse danze provate dei film porno: fianchi rotanti, pagliaccetti dondolanti.

Questi sono corpi senza odore, senza sapore. Non sudano nemmeno. Hai detto "Voglio vedere tutti sudare / Voglio vedere tutti bagnati", signore? Allora devi andare da qualche altra parte. Fuori nel mondo reale. Nel soggiorno, dove le persone sudano al ritmo delle melodie e delle immagini di Dirty Work e Fit to Strip, e dove l'obiettivo è ottenere il corpo di cui apparentemente hai bisogno per farti un po' di sesso. E il percorso verso quel corpo passa paradossalmente attraverso il sesso.

Doccia fredda

Ecco perché balliamo nel ballo già pronto che i video hanno da offrire, un ballo in cui le donne sono deliziose e gli uomini sono i DJ. Una danza di accoppiamento che segue le tracce più conservatrici di genere che puoi immaginare.

Balliamo intorno allo strip bar come se fosse il vitello d'oro, credendo che la ricompensa attende nel camerino sotto forma di sesso meraviglioso, liberato e sporco. Fai invece una doccia fredda. Immagino che questi personaggi "sporchi" siano disgustati al pensiero di dover scambiare fluidi corporei.

No, meglio allora sprofondare nel divano dopo aver finito di girare e leggere di sesso in tutta la sua diversità, di trasgressioni sessuali, pulsioni oscure e peccati sporchi.

Potrebbe piacerti anche