fbpx
profile_cover
49 articoli.

Il disastro del fuoco come punto di svolta

PYROCEN: Secondo Bronwyn Lay, i fuochi catastrofici in Australia possono essere un'opportunità per imparare dalle interazioni aborigene con la natura.
Il regista di Sea of ​​Shadows, Richard Ladkani

Le reti criminali sradicano le specie selvatiche

Cattura ILLEGAL: Documentario riguardante il commercio della mafia cinese nelle vesciche natatorie, i pescatori messicani premuti per attività criminali, attivisti senza paura, poliziotti spaventati e gli ultimi individui di una rara balena.
Natura umana. Direttore Adam Bolt

Ambivalente sulla manipolazione genica

GENREDIGERING La nuova tecnologia genetica sta mettendo molto a rischio pazienti, genitori e ricercatori. Quando lasciare che la natura faccia il suo corso diventa controverso, la scelta stessa diventa un problema.

Cambiamenti climatici politici

SVOLTA: Naomi Klein si distingue come credibile quando sostiene una trasformazione totale della società - una lotta per la giustizia in nome del clima.
Direttore iHUMAN Tonje Hessen Schei

Per scatenare i demoni dell'intelligenza artificiale

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: Questo documentario critico ci porta in un campo di ricerca oscuro e affascinante e trasmette un'esperienza di immenso potere digitale nell'argomento. Ma siamo convinti che lo sviluppo dell'intelligenza artificiale esuli dal nostro controllo?

Interpretazione gonzo della maga surrealista

COMPROMESSO: Il libro sull'artista Leonora Carrington è un viaggio nella giungla del surrealismo, una fuga riuscita dal convenzionale e un'infiltrazione di fantasia nell'affermato.

Dalla partecipazione individuale alla politica autoritaria

POLITICA: Lo sviluppo tecnologico destabilizza le democrazie moderne? La Cina può essere vista come una controparte positiva per l'Occidente.

Un pericoloso transumanesimo

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: Nick Dyer-Whitford è un volpe ad anello in studi critici di tecnologia e intelligenza artificiale. Critica anche il comunismo di lusso e i cosiddetti acceleratori.

Che posto possiamo dare oggi alla violenza?

ECOLOGIA: In forma autobiografica, Kiøsterud continua il suo ripensamento della modernità nell'era dell'eco-crisi. Indica una brutalità normalizzata che accetta tacitamente.

Per ricominciare tutto da capo

FILOSOFIA: Il lavoro secolare di Hannah Arendt esplora il pensiero, la libertà, la volontà e il futuro. C'è qualcosa di stimolante nelle nostre comunità tecnologicamente automatizzate?

produzione futura

ARTI E FILOSOFIA: La terra nel suo insieme è stata trasformata in territorio umano a spese di tutte le altre forme di vita. TEMPI MODERNI stampa qui un estratto del libro Caos, Territory, Art.

La fuga dall'umanità

POST dell'umanesimo: Il saggio di Jan Grue riesce come cornice temporale e critica in virtù del suo approccio personale e bipartisan.

Pazienza storica

VARIE: Manuel Castells dipinge un quadro del declino democratico di oggi che è tanto riconoscibile quanto desolante.

La vita con i robot nel futuro della giornata

I ROBOT E NOI: La caratteristica più sorprendente di questo documentario è il contrasto tra le imbarazzanti carenze dei robot e la pazienza che ricevono con gli umani che li addestrano.

Diari della selvaggia giovinezza di Internet

DOTCOM: La prima rivoluzione di Internet è un capitolo selvaggio con uno strano mix di commedia e disastro. Una prospettiva interna e la saggezza dei posteri ci aiutano a chiedere di nuovo se tutto avrebbe potuto andare diversamente.

Un contrappeso alla crudele mancanza di solidarietà di oggi

Il totalitarismo? Il critico anarco-comunista Franco Berardi crede che abbiamo sopravvalutato la ragione e l'intelligenza come una forza che cambia il mondo.

La manipolazione della realtà da parte dell'élite finanziaria

IL PARADOSSO DEI SOLDI: Arne de Boever esplora come l'instabile realtà della finanza rende le persone psicotiche - e spinge il realismo letterario ai suoi limiti esterni.

Un mondo sempre più nichilista

TECNOLOGIA: Il mondo sta diventando sempre più nichilista poiché diventa sempre più chiaro che l'umanità non è in grado di prendersi cura di esso. La sfida che Bernard Stiegler affronta è quella di mostrare la strada a un'antropologia alternativa, sia in pratica che in teoria.

Futuro senza utopia?

Rees si impegna tanto quanto il resto di noi a separare la scienza dalla fantascienza. Si dichiara un ottimista tecnologico e un pessimista politico, ma il ruolo della tecnologia diventa difficile da capire senza una visione credibile di un mondo migliore.
Prenota Hello World

Intelligenza artificiale o capricci umani?

La matematica Hannah Fry ha esplorato le carenze e le possibilità dell'intelligenza artificiale. Una proficua divisione del lavoro tra macchina e uomo è possibile - e necessaria, crede.

Grande domanda della fame - correttamente posta

In un piccolo libro conciso, Eric Holt-Giménez mostra che i problemi della fame sono diversi da come pensiamo di solito.

Verso un'umanità unita

Viviamo nel mezzo di un dramma storico mondiale in cui la speranza rivoluzionaria deve essere mantenuta uguale. Solo in questo modo possiamo costruire la civiltà per tutti, afferma il filosofo Alain Badiou.

Idiozia artificiale e intelligenza naturale

Il vero pericolo dell'intelligenza artificiale è che ci arrendiamo ai burocrati soffocati che non sanno infrangere le regole.

Una battaglia millenaria hip-hop azteca per il mondo

Una nuova voce giovane sta combattendo per gli indigeni e l'ambiente. È così che diffonde la speranza sia alla propria generazione che agli anziani.

La crisi climatica

Andreas Malm è un critico feroce e sincero della distruzione ambientale del capitalismo. Ora sta imperversando contro un "movimento ambientalista reazionario" e vuole salvare il concetto di natura per salvare la natura.