La violenza è politicizzata e la politica diventa violenza


VIOLENZA IN TEORIA E PRATICA: Il mondo è violento. Siamo impantanati dalla retorica della violenza?

Kroglund è critico e scrittore.
E-mail: andrewkroglund@gmail.com
Pubblicato: 7 settembre 2020
Violenza e teoria politica

Presidente Donald Trump minacciato nel giugno 2020 cittadini statunitensi con la forza militare e voleva 10 soldati pesantemente armati nelle strade di Washington. Ha chiesto ai governatori di non essere "idioti addomesticati", ma piuttosto di colpire fisicamente i manifestanti. Allo stesso tempo, la polizia federale ha attaccato con gas lacrimogeni e proiettili di gomma contro un gruppo di manifestanti vicino alla Casa Bianca, compresa la stampa. Trump ha poi attraversato la stessa piazza con una Bibbia in mano. Prima un po 'di violenza, poi un po' di pace sulla terra.

Il presidente Trump è accusato di elogiare la violenza. È aggressivo nella copertura della stampa, e molto prima dell'ormai famoso in tutto il mondo ...

Caro lettore. Devi essere abbonato (NOK 69 / mese) per leggere più di un articolo gratuito al giorno. Torna domani o accedi.