L'età del panico


Stanza KATE: Noi umani abbiamo perso il controllo dello sviluppo che abbiamo avviato. Il disastro è un avvertimento in ritardo e le élite si stanno rendendo sensibili ai segnali di pericolo. Possiamo evitare il panico dai problemi comuni?

Filosofo. Critico letterario permanente in TEMPI MODERNI. Translator.
E-mail: andersdunker.contact@gmail.com
Pubblicato: 11 luglio 2020
Come tutto può crollare / Mobilitazione infinita
Autore: Pablo Servigne Raphaël Stevens Peter Sloterdijk
Editore: traduttore Andrew Brown / traduttore Sandra Berjan
Politica / Politica, USA / USA

La caduta della civiltà è un tema che richiede un certo ritmo e discrezione. Con quale facilità un tentativo di affrontare il soggetto può cadere in una banalizzazione, in un cinismo superficiale, in una scrollata di spalle delle spalle? O viceversa: panico, ricatto, shock collettivo di coscienza, punizione profetica della società e misantropia? Due libri di Polity provano con strategie diverse per afferrare la situazione.

Pablo Servigne e Raphaël Stevens

L'unica versione, Come tutto può crollare di Pablo Servigne e Raphaël Stevens, come suggerisce il titolo, sceglie una forma che afferma in modo sobrio - sebbene il sottotitolo "un manuale per il nostro tempo" sia di per sé drammatico e ...

Caro lettore. Devi essere abbonato (NOK 69 / mese) per leggere più di un articolo gratuito al giorno. Torna domani o accedi.