GIOVANI IN GUERRA: Nonostante i suoi numerosi riferimenti, tra l'altro, al Signore delle mosche e all'Apocalisse ora! Il latino americano Monos è per molti versi un film unico.

Huser è un critico cinematografico regolare in TEMPI MODERNI.
E-mail: alekshuser@gmail.com
Pubblicato: 2020-02-09
Monos

Alejandro Landes (Colombia, Argentina, Paesi Bassi, Germania, Svezia)

In un paesaggio montano deserto America Latina, presumibilmente in Colombia, incontriamo un gruppo di giovani che vanno con nomi di pneumatici come Rambo, Lady, Dog, Puffo e Bigfoot. Costituiscono la truppa di guerriglia Monos ("scimmie") e combattono per un'organizzazione che viene definita solo organizzazione. Il loro compito principale è quello di prendersi cura di un ostaggio americano che chiamano Doctora, che in seguito sappiamo essere un ingegnere di nome Sara Watson. Inoltre, hanno la responsabilità della mucca da latte Shakira, che avrà anche conseguenze per lo sviluppo dell'azione.

Disciplina e anarchia

Il film ritrae il gruppo paramilitare sia in un duro allenamento fisico che in un gioco libero, nonché in alcune situazioni di test sessuali tipiche della loro età. Tuttavia, la disciplina è chiara: poiché Lady e il collega soldato Wolf vogliono iniziare una relazione, devono chiedere l'autorizzazione al rappresentante dell'organizzazione. Tuttavia, dopo che quest'ultimo lascia il gruppo a se stesso sotto la guida di Wolf, sorgono alcuni elementi di quella che potrebbe essere definita un'anarchia giovanile tra i ranghi.

[ntsu_youtube url = ”https://www.youtube.com/watch?v=disclpVzoMQ

La donna rapita sembra essere stata in qualche modo colpita dalla cosiddetta sindrome di Stoccolma, dove viene introdotta in un dialogo amichevole con due giovani ragazze guerrigliere che si lavano e si prendono cura dei suoi capelli. Un po 'più tardi, sebbene con riluttanza, partecipa a un bizzarro rituale di frustate in relazione al compleanno del ragazzo androgino Rambo (che altrimenti sarebbe interpretato da una ragazza). Ma poiché la truppa deve abbandonare la base e spostarsi nella giungla, sta diventando sempre più chiaro che Watson sta lavorando intenzionalmente per sfuggire alla prigionia.

Presenza sensuale

Monos è certamente un film intenso, ma nessun thriller basato sulla trama in senso classico. L'azione relativamente semplice viene spesso sullo sfondo delle osservazioni sull'addestramento e sul gioco dei soldati, che non sono sempre facili da distinguere l'uno dall'altro. Il film non fornisce inoltre informazioni di base sui vari membri del gruppo di guerriglia o sul conflitto militare a cui partecipano. Al contrario, il regista Alejandro Landes è desideroso di creare una presenza, un qui e ora. I panorami del potente paesaggio del fotografo Jasper Wolf a volte contrastano con i primi piani dei giovani soldati, ma in egual misura la loro esperienza di essere nella natura e ...

Abbonamento semestrale NOK 450

Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)