Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Il valore intrinseco della natura

In un confronto approfondito con i suoi modelli di ruolo, Arne Johan Vetlesen cerca il linguaggio per esperienze che non possono essere colte con la razionalità classica della filosofia. Allora cosa parla – quando la natura stessa ci parla?

Il saggio norvegese

Una panoramica alquanto arbitraria – o per così dire innaturale – della scrittura di saggi nel nostro piccolo paese.

Dai Rom agli alieni

FESTIVAL DEL FILM A BERGEN: Un'ipotetica visita dallo spazio, una plausibile teoria del complotto sull'incidente di Chernobyl, un esperimento personale sugli effetti nocivi dello zucchero e un vivace ritratto di due adolescenti dallo spazio sono tra i documentari proiettati al Bergen International Film Festival.

Potere emotivo tra i minatori che si autocommiserano

FESTIVAL DEL FILM: Tra i tanti piatti sentimentali durante il festival del cortometraggio di Odense, il film di diploma di Gustav Möller alla Danish Film School, I mørke, si è distinto con il suo ritratto stilizzato di una donna ricoverata in ospedale con la forza.

Macchina e umanità

SERIE TV: Cos'è la meccanica nell'uomo? La serie Humans apre riflessioni più sfumate sul rapporto tra uomo e macchina.

"Raccontiamo a noi stessi e agli altri storie per sopravvivere"

Intervista: Ny Tid ha incontrato il regista Joachim Trier prima della premiere del suo nuovo film Louder Than Bombs, per parlare di quali esperienze e di quale pensiero ci vuole per realizzare un film di qualità.

Donne ai vertici negli Usa e all'Onu?

Il 2016 potrebbe essere un anno fondamentale per le donne e la politica. Gli Stati Uniti eleggeranno un presidente e l'ONU avrà un nuovo segretario generale. Riuscirà una donna a sfondare?

Selfie: dall'egoismo all'altruismo?

Sorridi al tuo riflesso e il mondo ricambia.

Un paesaggio arido e verdeggiante

La Romania offre più della corruzione, della povertà e dei resti architettonici della megalomania di Ceausescu, ad esempio divinità, feste popolari e ottimismo.

Incontri poliedrici a Moss

FESTIVAL: L'Europa è il tema quando il Festival della Letteratura di Møllebyen viene organizzato per la quinta volta.

La politica della crisi del cavolo

LETTERA DI VIAGGIO: Quando lo stato non cattura coloro che cadono fuori, è una buona cosa che gli americani abbiano Dio – e cavolo.

Eutanasia in famiglia

FILM: Il veterano Bille August è tornato nel suo paese d'origine con un film corale ben recitato su un tema difficile e coraggioso.

Meditazione misantropica

Inspira ed espira: leggi ad alta voce la nuova lunga poesia di Dragseth. È una messa, una meditazione, una poesia che ti lascia insonne e inquieto per il futuro del pianeta e dell'umanità.

Autonomia morale nello spazio

GIOCO: Il classico spaziale Elite è arrivato in nuove forme, ma è ancora l'universo infinito e le molte scelte morali che sono la forza trainante del gioco.

Testo denso, lavoro aperto. Una poetica

POESIA: Il cuore che smette di battere è il battito del narratore.

Intensità senza clipping

FILM: Il lungometraggio di oltre due ore A Night in Berlin è girato in un'unica ripresa, dalla stella nascente norvegese Sturla Brandth Grøvlen.

All'inizio era la bellezza

SAGGIO: Cerco la bellezza, di cui ho ancora ricordi corporei. Ma dov'è adesso?

La guerra ai bambini sta diventando sempre più brutale

Il mondo non ha mai affrontato sfide così serie quando si tratta di bambini in conflitto come in questo momento – e la comunità internazionale sta facendo troppo poco per proteggere i bambini dalla guerra.

Spegni le maledette fotocamere dei cellulari!

L'altro giorno ho vissuto un crollo della civiltà sulle montagne russe di un parco divertimenti. Coinvolgeva le fotocamere dei cellulari e una curiosità sconsiderata. E una persona terrorizzata.

Passeggiando per le vie laterali della Via Appia

SAGGIO DI VIAGGIO DAL SUD ITALIA: Le scale e le strade tortuose di Terracina sono piene di storia culturale, erbacce, ciottoli storti e lucertole schizzate – e non è sempre facile sapere se portano al purgatorio, a Roma o agli ombrelloni.

Cinque immagini e una lettera

A proposito di Camilla Groths sono felice da qualche parte là fuori (Flamme Forlag)

POESIA

I lettori di poesia scandinava interessati a ciò che viene scritto al di fuori della loro regione d'origine non possono perdersi la rivista svedese OEI.

Articoli allegri e autorevoli del vecchio controcorrente

Dag Solstad è alla ricerca dell'essenza del romanzo.

Sostenibilità fragile nelle Isole Perhentian

La tappa naturale del sud-est asiatico per i viaggiatori con lo zaino e una delle principali destinazioni dell'ecoturismo della Malesia è minacciata dai progetti di sviluppo dei principali operatori.

Il centro del mondo è a Sunnfjord

La mobilità artificiale sembra essere una buona cosa sia per il viaggiatore che per il luogo in cui sta viaggiando.