Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

Nessuna morte a Venezia

40 anni fa, i registi hanno protestato contro il Festival del cinema di Venezia nel glamour. Da allora, il festival ha lottato contro le avversità, ma ora si distingue come un'importante arena per il cinema politico.

La sconfitta di Stoltenberg

MANAGER: Questa settimana ha dimostrato che Jens Stoltenberg non aveva abbastanza spina dorsale per gestire la politica di asilo ed evitare la metà strada del FRP.

Verso un maggiore aiuto politico allo sviluppo

Erik Solheim (SV) vuole includere in misura maggiore la prospettiva dello sviluppo in altre aree della politica norvegese. Martedì, la commissione per lo sviluppo del governo presenterà la proposta che lo aiuterà.

I consumatori si stanno arrendendo

Nello stesso momento in cui Telenor sta affondando come un sasso nei sondaggi sulla reputazione, 48.000 nuovi clienti si sono riversati sul colosso delle telecomunicazioni. La teoria del potere dei consumatori è traballante.

- Questo è inaudito

Akhtar Chaudhry (SV) e Khalid Mahmood (AP) prendono le distanze dal sostegno di Afshan Rafiq (H) all'ex presidente Pervez Musharraf.

La tela letteraria

Questo autunno, il cinema norvegese sta vivendo un interesse esplosivo per i libri trasformati in film. I registi sono diventati più interessati alla letteratura?

Come prevenire una nuova guerra fredda?

Infuria il dibattito su una nuova guerra fredda. Cosa può fare la Norvegia per contribuire a ridurre la tensione sulla scena geopolitica?

L'OMC può salvare il clima

Il movimento ambientalista è diviso sulla questione di come si possa creare un nuovo, efficace accordo globale sul clima e un possibile collegamento tra l'OMC e Kyoto.

Obama non è un Messia

Il colore della pelle di Barack Obama ci ha reso ciechi alle politiche che rappresenta?

Diagnosi in Norvegia

Boka Norvegia. Una diagnosi porta il dibattito sull'influenza della saggistica in una nuova direzione.

Pericolosa guerra di parole

LEADER: Questa settimana ha dimostrato che c'è più di una semplice guerra di parole nell'aria. Può tornare anche il vecchio dibattito Nato?

Statoil elogia Støre

StatoilHydro e le autorità norvegesi lavorano a stretto contatto per garantire interessi in Russia, secondo la società stessa. È per questo che la Norvegia non critica Putin tanto quanto gli altri?

Animazione per adulti

I film d'animazione non sono solo cartoni animati per bambini, e non lo sono mai stati.

Il codice dell'eccitazione

Manca un anno alle prossime elezioni generali e i progressi del Partito del progresso gettano ombre nell'ufficio del Primo Ministro. In che modo il governo Stoltenberg ecciterà gli elettori?

Il nodo georgiano

La Russia è tornata tra le grandi potenze. La nuova guerra fredda si è già accesa?

Il disservizio di Björk

Nella comunità rock cinese, molte persone sono incazzate con l'artista islandese Björk.

La sindrome cinese di Hollywood

Il mercato cinese sta diventando sempre più importante per l'Occidente, anche sul fronte cinematografico. Questa settimana debutterà "The Mummy 3", con l'azione del Regno di Mezzo, rilevante per le Olimpiadi.

I meteorologi

Tutti parlano del tempo, ma solo i cinesi fanno qualcosa al riguardo.

Spezzerà i miti

Per la maggior parte dei cinesi, le Olimpiadi sono personalmente importanti: vogliono entrare in contatto con il mondo. La speranza è che le riforme politiche seguano.

La breccia dell'OMC vista da sud

Il ministro degli Esteri Støre ha promesso di lavorare per una soluzione in seno all'OMC con cui "tutti i paesi possono convivere". Ma nei media stranieri, la Norvegia è apparsa come la peggiore.

Tempo per un nuovo modo di pensare

Quest'estate abbiamo visto crollare l'OMC, il G8 ha fatto promesse senza impegni e le riforme delle Nazioni Unite sono a un punto morto. Abbiamo bisogno di nuove istituzioni globali?

In forma di libro a Pechino

Ecco la rincorsa olimpica di saggistica: cosa leggere quando finalmente ti sei stancato delle trasmissioni sportive.

Nel mezzo del Regno di Mezzo

La classe media cinese è in forte crescita. Riuscirà a cambiare la Cina?

Il grande gioco di scambio

Il crollo dell'OMC è la fine del mondo come lo conosciamo?

La nuova speranza dell'Africa

Una nuova generazione di leader africani sta per prendere il sopravvento. I modelli sono Mandela e Barack Obama.