Abbonamento 790/anno o 190/trimestre

PELLE

Palestina nel nostro secolo

L'allegato Palestina: La rivista Palestine nel nostro secolo ha una prospettiva sia attuale che storica sul lungo conflitto centrale del #Medio Oriente# sulla Palestina. Sebbene sia ben noto, è spesso con poca conoscenza dettagliata.

Dove andiamo adesso?

La globalizzazione è un male che ora dovrebbe essere combattuto? No, è più sfumato. Noi che abbiamo un internazionale orientering osserva con timore come la cooperazione internazionale si stia ora indebolendo con la pandemia.

TEMPI MODERNI: prossima rivista trimestrale!

Era ora di fare il punto, ora al nostro sesto anno per i MODERN TIMES di oggi. Non solo il mondo cambia con una pandemia (vedi altrove nel giornale), ma anche il pubblico è cambiato molto nell'ultimo decennio.

Stato di emergenza permanente?

CORONA: Le autorità europee sono veritiere sulla durata delle misure? Perché non è possibile bloccare una popolazione per 12-18 mesi prima che venga sviluppato un vaccino?

Berlino puzza

Berlinale: C'è davvero qualcosa dietro i film di Berlino quest'anno.

Nuovi tempi di guerra e di male

– È ora di impedire un uso maggiore della guerra biologica, dei sistemi d'arma autonomi e dei mercenari.

Il prossimo decennio tecnologico

L'aumento del controllo o del monitoraggio in questo decennio alla fine sarà lasciato maggiormente agli algoritmi che eseguono essi stessi azioni basate sulla cosiddetta "intelligenza attivabile"?

E adesso, SEE?

L'accordo SEE compie 25 anni quest'anno. Cosa significa l'Europa per la Norvegia e cosa dice il presidente Macron sul futuro dell'Europa?

Recensioni di libri

Intelligenza oltre l'umano

ECOLOGIA: Un groviglio di vita interconnessa. Gli sviluppi nel campo dell’ecologia e della tecnologia annunciano una nuova rivoluzione copernicana: anche il linguaggio, baluardo della presunta superiorità umana, appartiene alla natura e alle macchine. Può una definizione ampliata di intelligenza migliorare la nostra relazione con gli altri esseri?

Un orizzonte postcapitalista

SOLIDARIETÀ: Per una ricetta per una rivoluzione ecologica manca il soggetto che possa costituire la forza sociale attiva in grado di muovere la società verso un futuro radicalmente diverso. I futurismi radicali sono qui un nuovo pensiero per ciò che potrebbe venire.

Senza vergogna nella vita

VERGOGNA: L’attivista ambientale svedese Greta Thunberg ha nobili motivazioni per le sue invettiva contro l’establishment, ma fa anche parte di una tendenza moderna in cui la vergogna e il disonore sono diventati parte della politica quotidiana e del dibattito spesso distopico sui social media. Questo libro esamina più da vicino la vergogna.

La scelta di Sophie: "Non essere cattivo" o "Non essere buono"

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: In questo libro, Robert Leib teme che la nostra fiducia nell’intelligenza artificiale possa ritorcersi contro di noi. "Sophie" è una coscienza collettiva, una "tra tante".

Una sorta di grido primordiale creativo

USA: Cosa significa essere americano? Chi sono, come sono arrivati ​​dove sono oggi, dove hanno lasciato tracce culturali? Qui vediamo le voci del movimento per i diritti civili che ha ispirato gli hippy negli anni '70, paladini dei diritti dei gay e femministe per diverse generazioni.
- Annuncio pubblicitario -spot_imgspot_img

Ti potrebbe piacere ancheRELATIVA
Consigliato a te

Brevi documentari con prospettive globali

FILM CORTO: Con angolazioni molto diverse, due dei documentari dello Short Film Festival mostrano quanto siamo incredibilmente lontani dallo sviluppo sostenibile.

Nista è al sicuro – e l'ambiente?

La campagna elettorale è consistita principalmente in battute tattiche e promesse marginali che le persone che sono già state grasse diventeranno ancora migliori, afferma Rasmus Hansson in WWF.

I terroristi europei sono legati ai dirottatori

La prima parte di questo articolo è apparsa la scorsa settimana.