Ritratto intimo di un fotografo iconico

Il nome Robert Mapplethorpe porta probabilmente la maggior parte della gente a pensare alla vita bohémien di New York degli anni '1970, alle controversie e alle sue fotografie omoerotiche di BDSM che sconvolgono il pubblico.

L'aspirante fotografo di strada

Fan cinesi Nelle fotografie catturano le vite, i sogni e il duro lavoro degli individui in una metropoli in espansione.

Fotolibro: una lingua in espansione

Il fotolibro riempie un vuoto che lo spazio di visualizzazione digitale non può riempire e diventa quindi ancora più importante per una generazione inondata di immagini.

L'immagine vivente come riconoscimento

L'uso della fotografia e del film a scopi etnografici non è una novità. Ma le immagini viventi non sono solo intrattenimento e narrazione.

Cestino bianco

Le persone guardano verso l'obiettivo, ma è come se preferissero ritirarsi e ritirarsi nel cortile, nel campo esterno, nella famiglia, nella droga, nella chiesa, per dormire.