Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Il gioco sulla politica nucleare norvegese

NATO: Chiunque legga il nuovo libro di Kari Enholm Never Again Hiroshima! – Il gioco sulla politica nucleare norvegese può essere riempito solo con una profonda sfiducia nei confronti dei politici della NATO e dei giornali della NATO.

ORIENTERING 1970: È vero che la Norvegia ha detto no alle armi nucleari? Prendi questa affermazione in un giro di domande con le persone intorno e otterrai una risposta enorme sì. Per molti lunghi anni, la stampa NATO ei membri della NATO dello Storting hanno stampato minuziosamente l'idea che la Norvegia fosse contraria alle armi nucleari sul suolo norvegese.

Solo attraverso la Campagna contro il lavoro delle armi nucleari e gli sforzi che numerosi individui hanno compiuto in articoli, conferenze e libri è stato possibile scoprire il mito della politica nucleare norvegese.

Perché cosa crederebbe la gente comune quando il primo ministro del Paese, Einar Gerhardsen, dalla tribuna dello Storting potrebbe dire: «La posizione del governo è chiara. Si oppone alle armi nucleari nella difesa norvegese. Anche la posizione assunta dal gruppo parlamentare del Partito laburista sulla questione è chiara. Va all'unanimità contro le armi nucleari. La posizione alla riunione nazionale del partito laburista è altrettanto chiara.
. . .

- annuncio pubblicitario -

Caro lettore. Quest'anno hai letto / aperto 157 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro. Forse torneremo tra qualche giorno per saperne di più.

Una condanna a morte per lo Stato siriano

SIRIA: Uno stato multiselettrico, multireligioso, multilingue e multietnico dilaniato dal partito Ba'ath, estremisti, milizie e superpotenze rivali, che chiedono la loro parte del Paese.

Il neoliberismo come arte di governo più indiretta?

GESTIONE: Questo è un libro su cos'è il neoliberismo, anche come un'arte di governo più indiretta

Tutti contro tutti

RIFUGIATI: L'unità è polverizzata, tutti pensano solo a cavarsela da soli, sopravvivere, strappare un boccone in più, un posto nella coda del cibo o nella coda del telefono.

Molti conservatori norvegesi faranno un cenno di apprezzamento a Burke

UNA DOPPIA BIOGRAFIA: Dagli anni '1950, le idee di Burke hanno subito una rinascita. L'opposizione al razionalismo e all'ateismo è forte tra i 40-50 milioni di cristiani americani evangelici.

Un cluster agricolo – un complesso industriale all'avanguardia

PAZZO: Il problema è l'accesso al cibo. Tutti devono mangiare per vivere. Se vogliamo mangiare, dobbiamo comprare. Per acquistare dobbiamo lavorare. Mangiamo, digeriamo e cagiamo.

La dittatura della virtù

CINA: Il Partito comunista cinese si vanta oggi di essere in grado di riconoscere uno qualsiasi degli 1.4 miliardi di cittadini del paese in pochi secondi. L'Europa deve trovare alternative alla crescente polarizzazione tra Cina e Stati Uniti.
- Annuncio pubblicitario -

Potrebbe piacerti ancheRelazionato
Consigliato