I fuochi sono naturali per il paesaggio!

L'ecologia del paesaggio: Chi è responsabile degli incendi? Con la stagione degli incendi boschivi di quest'anno in California e Oregon, stiamo assistendo a un nuovo tipo di "disastro culturale"?

Filosofo. Critico letterario regolare a Ny Tid. Traduttore.
Fire in Paradise – Una tragedia americana

L'ecologia del paesaggio: Chi è responsabile degli incendi? Con la stagione degli incendi boschivi di quest'anno in California e Oregon, stiamo assistendo a un nuovo tipo di "disastro culturale"?

Area di Los Angeles, settembre 2020: Mattine con la casa piena di fumo che punge gli occhi e brucia alla gola. Giornate con un sole rosso che bagna il giardino in una teatrale luce arancione mentre le ceneri cadono dal cielo come neve grigia. Serate in cui il fumo si dirada abbastanza da poter vedere le fiamme lambire le colline sopra la casa.

Dopo tre giorni abbiamo deciso di viaggiare: Pasadena, dove viviamo, è nella lista di evacuazione per l'incendio del Bobcat che infuria in questi giorni. Scommettiamo che basterà un'autostrada a otto corsie per tenere la casa sicura e fare rotta verso l'interno, verso il deserto dove il cielo è azzurro. Al motel cerco di digerire la situazione. E non da ultimo capisco il dibattito su cause e senso di colpa, mentre leggo di Trump che prevedibilmente incolpa la cattiva gestione delle foreste in California, mentre il governatore Gavin Newsom e il candidato alla presidenza Joe Biden insistono sul fatto che questa è principalmente la causa del cambiamento climatico.

Prendo il libro Fire in Paradise – Una tragedia americana, skrevet av journalistene, Alistair Gee og Dani Anguiano fra The Guardian.
. . .

Caro lettore. Puoi leggere un articolo gratuito al giorno. Forse torna domani. O che ne dici di disegnare Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro. Se sei già lì, accedi al menu (possibilmente il menu mobile) in alto.

Abbonamento NOK 195 quarti