Teatro della crudeltà

Chi possiede Oslo?

Transparency International esaminerà chi possiede Oslo e valuterà la misura in cui i proprietari arrivano con bagagli corrotti. 




(QUESTO ARTICOLO È TRADOTTO DA Google dal norvegese)

Il mercato immobiliare è noto per essere un settore incline alla corruzione, che può essere utilizzata, tra le altre cose, per il riciclaggio di denaro. Grandi quantità di denaro in circolazione in poco tempo – unite all'uso di uomini di paglia e strutture aziendali complicate – possono favorire l'occultamento di proventi delitti. La consapevolezza di queste sfide sembra aumentare nel settore, anche il numero di segnalazioni di riciclaggio di denaro a Økokrim è aumentato notevolmente in breve tempo. 

I prezzi elevati delle case spingono le persone fuori

Il rapporto "Faulty Towers – Understanding the Impact of Foreign Corruction on the London Property Market" di Transparency International UK è stato recentemente presentato alla Conferenza anti-corruzione di Oslo. Mostra come il mercato immobiliare di Londra sia stato inondato di capitali corrotti e abbia contribuito a un aumento dei prezzi che significa che quasi nessuno può più permettersi di vivere in città. In un campione di 14 grandi progetti di sviluppo del valore di 1,6 miliardi di sterline, quattro unità su dieci sono state vendute a investitori provenienti da paesi altamente corrotti o da società anonime. Meno di un quarto delle proprietà sono state acquistate da persone che vivono nel Regno Unito. I prezzi sono aumentati due volte più velocemente dei salari della maggior parte delle persone, e molti sono diventati senzatetto o “surfisti del divano”. Allo stesso tempo, migliaia di immobili sono vuoti.

Meno di un quarto delle proprietà a Londra sono state acquistate da persone che vivono nel Regno Unito.

Il rapporto fa riferimento allo stesso problema a Melbourne, Vancouver e New York, ed è opportuno esaminare più da vicino quanto sia rilevante questo problema per Oslo. 

I prezzi delle case e degli immobili commerciali a Oslo mostrano ancora una volta una forte crescita. La società di consulenza CBRE stima che nel 10 i prezzi locativi degli edifici adibiti ad uffici aumenteranno del 15-2018% e che molti investitori stranieri stanno acquistando nel centro della città. Secondo CBRE si tratta di una tendenza che si è sviluppata negli ultimi anni perché i grandi player stanno esaurendo immobili interessanti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e nell’Europa centrale. Gli ultra-ricchi sono attratti da Oslo, mentre povertà e disuguaglianza sembrano crescere. 

Prevenzione della criminalità finanziaria

Transparency International vorrebbe indagare su chi possiede Oslo e vedere in che misura i proprietari portano con sé un bagaglio di corruzione. Un simile rapporto può quindi contribuire ad azioni mirate contro il mercato immobiliare in quanto macchina per il riciclaggio di denaro.

I prezzi sono aumentati due volte più velocemente dei salari della maggior parte delle persone.

Indipendentemente dal risultato di tale indagine, ci sono diverse misure che possono essere rafforzate per seguire il flusso di denaro in questo mercato e prevenire la criminalità finanziaria:

 - Gli agenti immobiliari devono rispettare l'obbligo di segnalazione delle operazioni sospette. 

 - Mettere in atto un registro dei proprietari accessibile al pubblico, già adottato nello Storting tre anni fa e recentemente confermato dal Ministero delle Finanze.

 - E ovviamente – il rispetto generale delle norme antiriciclaggio e corruzione.

Vedi anche leader del mese.

Gro Skaaren-Fystro
Gro Skaaren-Fystro
Skaaren-Fystro è un consulente speciale di Transparency International Norvegia.

Potrebbe piacerti anche