INDIPENDENZA: La popolazione della Groenlandia dipende dal mondo esterno, ma vede la speranza di un distacco basato sulle proprie risorse naturali e su potenti investitori.

Hruza è un regista ceco / norvegese e critico cinematografico regolare in MODERN TIMES.
E-mail: hruzam@gmail.com
Pubblicato: 2020-02-14
Desiderio dell'inverno

Sturla Pilskog, Sidse Torstholm Larsen (Danimarca, Norvegia, Groenlandia)

I Desiderio dell'inverno (Hope's Island in danese) seguiamo tre persone: il giovane Kirsten nella fabbrica di pesci, il terapista Gideon e il coordinatore del progetto Peter. Ci viene presentata la città di Maniitsoq, una cittadina con 3000 abitanti sulla costa occidentale di Grønland soffre di recessione economica.

gli amministratori Sturla Pilskog og Sidse T. Larsen avere una chiara comprensione della Groenlandia storia e situazione, ma invece å dire loro scelgono å sogni a noi attraverso belle immagini che osservano situazioni. Il dialogo frugale è stato scelto con grande cura. Qui solo ciò che deve essere detto, e niente di più.

Il sogno di diventare una nazione indipendente sembra ancora lontano.

Lo stile di vita dell'Occidente fu attratto dagli Inuit della Groenlandia nel XIX secolo attraverso il cristianesimo. Il popolo nomade fu costretto a mettere radici. Le aree intorno ai centri di missione sono state svuotate di gioco e la base commerciale è scomparsa. Sono diventati completamente dipendenti dalle importazioni di merci e dal commercio con la Danimarca, il che ha comportato una vulnerabilità economica e una dipendenza che sembrano ancora impossibili da dissociare. Non ci viene servita questa storia nel film, ma vediamo le conseguenze di un passato traumatizzante.

Il riempimento dà una pausa

Kirsten lavora nella fabbrica di pesce e la telecamera segue il suo monotono lavoro in lunghe sequenze. Accanto a lei c'è una donna anziana stanca che fa gli stessi movimenti, indossando gli stessi abiti da lavoro. Questo è Kirsten e il suo futuro.

I giovani ascoltano la radio e sognano di partecipare a un concerto di Eminem, ma i biglietti aerei per 1200 euro sono proibitivi. Il sogno rimane solo un sogno per la maggior parte delle persone. Altri preparano la valigia e vanno a Nuuk o in Danimarca.

Abbonamento semestrale NOK 450

Kirsten sta per diventare come suo padre, che ogni tanto beve incosciente. La frustrazione si è accumulata attraverso molte generazioni. Il fumo si interrompe sul posto di lavoro e scatta fuori al trapano per interrompere la vita di tutti i giorni.


Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)