Marina Silva
Marina Silva

La guardia della foresta pluviale


Marina Silva ha rassegnato le dimissioni da Ministro dell'Ambiente per salvare l'Amazzonia. Ma il vincitore del premio Sofie di quest'anno non vuole che la foresta pluviale diventi un museo.

E-mail: redaksjon@nytid.no
Pubblicato: 2009-04-01

Mercoledì 1 aprile è stato annunciato che quest'anno verrà assegnato l'ex ministro dell'Ambiente brasiliano, Marina Silva Sophie Prezzo per il loro lavoro nel proteggere la foresta pluviale amazzonica. Il premio da $ 100 è stato creato da Jostein Gaarder e Siri Dannevig nel 000, e va a persone e organizzazioni che "hanno aperto la strada alle alternative allo sviluppo odierno e / o implementato varie alternative".

- Congratulazioni per il Premio Sofie! Cosa significa questo per il tuo lavoro?

- Innanzitutto, questo dà forza. È positivo perché rende più visibile la lotta per l'Amazzonia.

- Quando hai deciso di lottare per l'Amazzonia?

- Sono nato nella foresta pluviale e ho vissuto lì fino a quando avevo 15 anni. La mia famiglia era un tappetino di gomma e da quando ero un bambino ho sempre avuto uno stretto contatto con la natura e le persone che vivono lì. Quando ho iniziato a studiare, è diventato ...

Abbonamento NOK 195 quarti

Caro lettore. Devi essere abbonato (69 SEK / mese) per leggere altri articoli oggi. Torna domani o accedi se hai un abbonamento.


Chiudi