Dalla socialdemocrazia al neoliberismo


Come viene inteso lo sviluppo della società? Attraverso idee, attori e processi concreti, oppure attraverso discorsi, tecniche di gestione e progetti di formazione sociale? Svein Hammer di MODERN TIMES raccoglie due libri in relazione tra loro (uno suo).

(Questa traduzione è fatta da Google Gtranslate)

A dicembre 2017 concesso Fritt ord borsa di studio per due progetti con molte somiglianze. Il mio primo pensiero è stato: "Forse dovrebbero essere uniti in un unico libro?" Ora, tuttavia, c'erano due libri, entrambi pubblicati questo autunno. Uno è stato scritto da Ola Innset e gli è stato dato il titolo La svolta del mercato. La storia del neoliberismo in Norvegia. L'altro è scritto da me e si chiama Socialdemocrazia contro neoliberismo. Arte governativa norvegese e formazione sociale 1814–2020.

Ognuno di noi ha cercato di dire qualcosa di saggio su come la Norvegia sia cambiata da un ordine socialdemocratico a uno neoliberista. Laddove Innset è uno storico con un'enfasi sulla politica economica, io sono un sociologo interessato a una più ampia formazione della società e delle persone. Di tanto in tanto i nostri occhi si spostano in direzioni diverse, ma non più di quanto spesso tocchiamo lo stesso paesaggio.

Entrambi critichiamo l'idea che i neoliberisti vogliano liberare completamente le forze di mercato e che riducano l'uomo a un essere egoista e calcolatore. Questa è una caricatura, scrivete sia Innset che I. Invece, vediamo il neoliberismo come un progetto consapevole che dà forma alla realtà, radicato nella volontà di dare al pensiero di mercato e ai meccanismi competitivi un posto maggiore nella società. Molte somiglianze, in altre parole, ma anche differenze significative.
...

Caro lettore. Hai letto oltre 15 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti sottoscrizione? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro.

- Annuncio pubblicitario -
- Annuncio pubblicitario -
Svein Hammer
Hammer è un dr.polit. in sociologia e revisore regolare in TEMPI MODERNI.

Potrebbe piacerti ancheRELAZIONATO
Consigliato