Trovato in traduzione

SAGA EREDITÀ: Quando l'Islanda è stata un paese ospite alla Fiera del libro di Francoforte nel 2011, è stato nuovamente ricordato che gli islandesi sono i migliori a inventare storie, non a fare soldi.

(Tradotto da Norwegian di Google Gtranslate)

C'è un autobus turistico fuori dalla casa di Vigdís Finnbogadóttir a Reykjavik. Un gruppo di filologi e traduttori nordici sale sull'autobus, mentre io resto nel parcheggio. Un tiro alla fune mentre l'autobus si dirige sulla tangenziale. L'ansia della scuola del campo mi ha colpito, quindi resto dove tutto è raggiungibile a piedi, nella città sicura di Reykjavík. Scendo verso le zone umide di Vassmyra e la bella casa nordica simile a un'anatra. La casa di Alvar Aalto, la casa di tutti i settentrionali Presto, uno scrittore di livello mondiale sarà sul palco dell'auditorium qui a parlare di andare e venire, e di libri che Go. Sono volato a Sagalandet, per un seminario sulla nuova traduzione delle saghe islandesi. Ma la star letteraria che posso vivere dal vivo è Tomas Espedal.

il disegno di legge

Quindi – se parlo troppo dell'essere norvegese, specialmente qui in Islanda, a volte finisco per prendere il conto. Il conto del caffè, cioè, non il conto grande, quello che conta: il sudore e il congelamento del caos climatico. Il conto del caffè è facile da prendere. E in Islanda, la Norvegia è conosciuta come un gigante. Io stesso lo so che contribuisce a una ridistribuzione delle risorse. Cerco di ricreare l'economia mondiale e distribuire meglio i beni. Per soldi, prendi di più. Il fatto che il capitalismo abbia avuto un impatto sul paesaggio islandese è qualcosa che l'attivista d'arte islandese e l'islandeseander Andri Snær Magnason hanno tematizzato nella sua paternità molto tradotta e esaurita. I politici islandesi sono pessimisti, ha detto. I politici islandesi hanno venduto la loro pura natura per dollari. Andri era quindi preoccupato per il corteggiamento del governo, specialmente verso gli Stati Uniti e la Cina. Promettevano elettricità quasi gratuita se gli stranieri costruissero fonderie sul suolo islandese. L'americana Alcoa fu tra coloro che vennero. La vasta area di alta montagna di Kárahnjukar è stata arginata. Qui, prima dello stagno, c'erano importanti zone umide e paludi. Oche rosse elencate qui. Il caso Kárahnjukar è una causa persa. Ma Andri ha cose nuove a cui aggrapparsi e di cui scrive: ora è il turismo che fornisce le basi per un vantaggio economico. problemi di natura.

Il turismo è aumentato, esplodendo come una bolla quasi irreale, e molti hanno pensato che la ripresa sarebbe continuata. Sono stati avviati numerosi importanti progetti alberghieri. Sono emersi nuovi locali notturni, compagnie di guida e negozi, poiché nel 2018 quasi due milioni e mezzo di turisti hanno visitato l'Islanda. Il 30 percento delle entrate del paese proveniva dal turismo, la maggior parte dei visitatori proveniva dal Nord America. Molti hanno viaggiato con la compagnia aerea low cost islandese WOW air. Questa primavera l'aria di WOW è andata in bancarotta e il turismo è ora sceso in una piccola valle ondulata. La cosa strana era che nessuno parlava di questo declino. Si scopre solo per caso che il bellissimo negozio di formaggi di Skólavörðustígur chiude. Quel delizioso Bergsson Mathús di Tjörnin ha una patch Lokað alla porta. Si parla poco e si scrive della nuova recessione a basso profilo. Mi ricorda un po 'l'atteggiamento subito prima della crisi finanziaria del 2008. Molte persone probabilmente pensavano che l'economia fosse un po' troppo bella per essere vera e che qualcosa stesse cambiando. Ma le persone si sono messe le ultime cuffie per silenziare Bose sulle orecchie e hanno continuato a vivere come avevano fatto. Per gli islandesi, come i norvegesi, preferirebbe mantenere lo stile di vita confortevole.

Su?

- annuncio pubblicitario -

Mentre Tomas Espedal è sulla scena, sul sito web di The Reykjavík Grapevine appare una notizia: una compagnia aerea americana acquista WOW air. Le prime rotte transatlantiche possono ricominciare da ottobre. E la festa di ottobre è in corso. Inizia proprio ora, con la musica proprio fuori dalle mura della casa. Reykjavík alza il volume e un basso pesante, ritmico e sexy fa vibrare le pareti della sala. Un grido di Reykjavík: Si si, la ripresa dovrebbe continuare! Bolle a partire dal le vasche idromassaggio! Il boom è inarrestabile. Ed è davvero la festa di ottobre che sento, il 7 settembre. Il direttore della Nordic House, Sabina, si scusa con la musica per il suo ospite norvegese Espedal. Il festival musicale dell'Oktoberfest dovrebbe essere ad ottobre. Ma il tempo è cambiato. Quindi, il clima è cambiato. A ottobre c'era troppo vento e umidità per organizzare questo festival di musica all'aperto. Espedal ha dormito nel rumore ieri sera? Espedal scuote la testa. No, ha messo le cuffie. E avrebbe potuto essere il vento che tremava nei muri.

Quando si svolge il festival letterario di ottobre a Francoforte, dov'è Espedal? Lui, che ha iniziato come scrittore stretto ma ora venduto in 24 paesi, ha preso parte alla festa di Francoforte? Ci sono più lingue in cui tradurre i suoi libri? E cosa ci vuole esattamente perché un'opera diventi il ​​tipo che ottiene nuove traduzioni? Ci sono nuove traduzioni delle saghe islandesi che sono discusse nel bus charter sulla strada per Reykholt. Quando l'Islanda fu la terra principale di Francoforte, presentarono una nuova e generosa traduzione tedesca. Noi che viviamo fuori dall'Islanda abbiamo il piacere di versioni nuove, forse più moderne, forse leggermente migliorate delle saghe. Per questa traduzione, i dilemmi erano particolarmente grandi per i nomi. Si dovrebbe rivelare ai lettori che il terremoto di Einar Tambar significa Einar Dissevom? O si dovrebbe prendere la menzogna della vita di un lettore norvegese e rivelare che il vichingo il cui soprannome islandese non direi nemmeno è in realtà chiamato Hestkuk? Se prendi la menzogna della vita di una persona media, ne toglie immediatamente la felicità. Dice in L'anitra selvatica. o Villanden, come veniva chiamata una versione più recente del dramma.

Mentre gli stranieri devono occuparsi di traduzioni costantemente nuove di Ibsen, la maggior parte dei norvegesi deve combattere attraverso la stessa, antica e originale lingua Ibsenica. Perché non si suona a Ibsen, non in Norvegia. Allo stesso modo, divenne un processo quando Halldór Laxness offrì una nuova versione di una delle saghe islandesi. Espedal ci parla del traduttore di Jon Fosse che era così impegnato che si recò in Norvegia per studiare le cotte e imparare la differenza tra una montagna e una cotta e una pila. Questo ha la Norvegia in piedi quando arriva il nostro destino. I tumuli, le falesie, le montagne. Abbiamo anche l'elettricità, in secchi e secchi.

Sono passati cento anni da quando il primo aereo è decollato dall'Islanda. Il presidente Guðni afferma che non dobbiamo avere un pettine d'aria. Piuttosto, dobbiamo essere costruttivi. Prova a prendere il primo aereo elettrico sulle ali. Ora WOW è di nuovo sulle ali. Forse possono usare la loro nuova galleggiabilità per sviluppare aerei elettrici? Mi chiedo se sembra che la maggior parte degli islandesi riceva turismo con relativamente poco scetticismo. Certo, ci sono eccezioni onorevoli. Solo due settimane prima, ad esempio, c'era una sorta di marcia del clima fino al bordo di un ghiacciaio che stava per sciogliersi. La marcia è stata organizzata da Andri Snær Magnason. Andarono sul bordo del ghiacciaio e posarono una placca. Presto il ghiacciaio è sparito. Apparentemente, la maggior parte dei partecipanti a questo tour in autobus gratuito erano turisti.

Bauta

L'autobus per seminari con i nuovi traduttori è arrivato a Reykholt ora. Un prete versò del vino nei bicchieri dei filologi mentre parlava entusiasta e accattivante di Snorri Sturlason. L'eredità eredita l'Islanda in forma esemplare. I signori Dissevom e Hestkuk saranno ora in grado di vivere anche nella coscienza delle giovani generazioni. Le nuove traduzioni sono disponibili in tutta la regione nordica. La nuova edizione norvegese dovrebbe essere più libera, la danese più giovane e la svedese migliore. Ma indipendentemente dalla lingua, le saghe saranno sempre drammi sottotitolati con ironia e sarcasmo, sesso e passione e un sacco di passeggiate e viaggi a cavallo. Alcuni, come la saga di Ravnkjell Frøysgode, continueranno ad essere mini romanzi quasi perfetti e stretti. Le saghe reali di Snorre rimarranno sicuramente una fonte perpetua di discussione e disaccordo sulla questione di quanto sia fatto empirico e quanto sia poesia.

Insieme, tutte le saghe saranno sempre anche un vantaggio di irrequietezza umana e la voglia di viaggiare ed esperienza. Perché quando si tratta di esso, l'impulso dell'uomo di muoversi e di creare movimenti mentali, è ciò su cui si basa la letteratura. Potrebbe anche essere il nucleo dei lati artificiali delle emissioni di gas serra.

E sul palco, Tomas Espedal deve dire della sua voglia di andarsene. Perché vuoi andare, Tomas Espedal. Dice qualcosa sull'andare nel continente e vedere le nuove città, quelle che non sono su una mappa. Vuole vedere, ascoltare e sperimentare i campi profughi. Le persone che si spostano a nord, di fronte agli uccelli migratori: lontano dai paesaggi caldi e spaziosi e temperati.

Potrebbe piacerti ancheRELAZIONATO
Consigliato

Un cluster agricolo – un complesso industriale all'avanguardia

PAZZO: Il problema è l'accesso al cibo. Tutti devono mangiare per vivere. Se vogliamo mangiare, dobbiamo comprare. Per acquistare dobbiamo lavorare. Mangiamo, digeriamo e cagiamo.

La dittatura della virtù

CINA: Il Partito comunista cinese si vanta oggi di essere in grado di riconoscere uno qualsiasi degli 1.4 miliardi di cittadini del paese in pochi secondi. L'Europa deve trovare alternative alla crescente polarizzazione tra Cina e Stati Uniti – tra una dittatura che monitora lo stato e la spietata autoespressione dell'individualismo liberale. Forse una sorta di ordine sociale anarchico?

La protesta può costarti la vita

HONDURAS: La pericolosa ricerca della verità dietro l'assassinio dell'attivista ambientale Berta Cáceres di Nina Lakhani finisce in più domande che risposte.

Il legante culturale

ROMANZO: DeLillo mette in scena una sorta di stato generale, paranoico, un sospetto che ha portata globale.

Distruzione creativa

SPAZZATURA: La Norvegia non è attrezzata per lo smistamento dei tessuti. Anche se selezioniamo la spazzatura, non siamo neanche lontanamente vicini a luoghi in Giappone che possono riciclare in 34 categorie diverse. L'obiettivo è che i comuni non siano lasciati con rifiuti e senza camion della spazzatura!

La società di controllo e gli indisciplinati

MAMME TARDIVE: Le persone oggi stanno acquisendo sempre più controllo su ciò che li circonda, ma stanno perdendo il contatto con il mondo. Dov'è il limite per misurazioni, garanzie di qualità, quantificazioni e routine burocratiche?