Prima della terza guerra mondiale

guerra del Vietnam
Le forze statunitensi attaccano un campo congregato dedicato a nord di Tay Ninh nel 1965. Rarehistoricalphotos.
Rapporto da Hanoi. Libri sul Vietnam.

Autore. Ha scritto nel predecessore di Ny Tids Orientering.

Dopo anni di attacchi terroristici a scuole, ospedali, villaggi, ferrovie, città, fabbriche e altri importanti obiettivi di guerra, è ora chiaro che gli Stati Uniti non vinceranno la loro guerra coloniale in Vietnam in questo modo: l'unica cosa che può portare la pace nel prossimo futuro è bruciare una o più bombe atomiche sul Vietnam del Nord e sulle zone di confine. Avrebbe portato il tanto atteso silenzio e la pace assoluti che un tempo riposavano su due città giapponesi.

Sfortunatamente, c'è da aspettarsi che i leader americani considerino la possibilità di dispiegare armi nucleari nella lotta. Gli Stati Uniti l'hanno già fatto; sono gli unici che finora hanno usato le armi contro gli umani.

Sotto Lyndon Alla presidenza di Johnson #, gli Stati Uniti hanno perso così tanto del loro prestigio, della loro sanità mentale e della simpatia del mondo, che presto non c'è più niente da perdere. Una monarchia illuminata ha vissuto così disperatamente la sua paura del cambiamento sociale ed economico, ha mostrato così chiaramente che è disposta a fare qualsiasi cosa per mantenere il suo dominio economico sul mondo – che gli Stati Uniti oggi occupano la posizione nel mondo che Hitler-Germania ha preso. fino al 1945: una formazione statale da cui ci si può aspettare di tutto.

# La guerra del Vietnam ha dimostrato che gli Stati Uniti ora conoscono un solo metodo per promuovere i propri interessi: sempre più violenza.

In questo paese, questo è commentato dalla borghesia che i vietnamiti devono solo arrendersi, quindi lanciano più napalm, lazydogs e bombe: "Ammetti solo che il più forte ha ragione, allora ti si può permettere ...

Caro lettore. Hai letto oltre 15 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro.

Abbonamento NOK 195 quarti

Nessun articolo da visualizzare