Ordina qui l'edizione primaverile con il documento di avvertimento

Conflitto

Rapporti di transazione

:
A Hebron, nella Cisgiordania occupata, vivono 600 coloni israeliani che combattono per il dominio israeliano nella città. New Time li ha visitati. 
00: 51: 20

Gli occhi chiusi per il futuro

:
Il flusso del mese per abo: Il sogno di una patria perduta è l'unico rifugiato rimasto, come rappresentato in questo documentario. Come si può quindi affrontare il futuro?

Descrive la vita quotidiana dei bambini rifugiati

:
Mezzo milione di bambini siriani oggi vivono in Libano con un'istruzione inadeguata o assente. Il documentario If I Close My Eyes offre una panoramica della loro vita quotidiana. Ny Tid ha parlato con la regista Francesca Mannechi che fa vedere il film ai nostri abbonati.

Un libro di memoria di Mosca

:
Ben distribuito in quasi 50 anni ho visitato Mosca diverse volte, la prima volta nel 1967. Sono state esperienze ragionevolmente contrastanti.

Sobrio e sconvolgente

:
Con una sobrietà sorprendente, il documentario Hissein Habré, A Chadian Tragedy, racconta gli abusi poco conosciuti avvenuti durante il regno del despota Habré in Ciad.  

Nelle tasche dei miliardari

:
La "guerra al terrore" mantiene i giornalisti occupati e la popolazione tranquilla, mentre lo sconvolgimento della guerra porta enormi guadagni – per pochi.

La bomba di Hiroshima ha dimenticato le vittime

:
I minatori che hanno estratto l'uranio utilizzato nella bomba hanno subito gravi danni da radiazioni. Tuttavia vengono dimenticati quando le vittime vengono onorate.

Premio Santos per la pace: il Comitato Nobel è sulla buona strada

:
Il Premio per la Pace di quest'anno mostra che il Comitato Nobel norvegese ha cambiato rotta. Dovrebbero mantenere quel corso.

L'ultimo combattimento degli indiani?

:
Un controverso pompaggio di petrolio finanziato dalla Norvegia ha portato a una rivolta dei nativi americani negli Stati Uniti.

Shimon Peres è morto

:
Shimon Perez è morto ieri sera. La storia della dura e instancabile vita del politico fornisce anche una preziosa visione della storia moderna di Israele.

"Non ho mai sentito il bisogno di urlare a nessuno"

:
Nrks Sigurd Falkenberg Mikkelsen è stato davvero in grado di provare la paura degli esposti o la violenza della guerra? In occasione del suo libro, gli parliamo della dura realtà del Medio Oriente, del significato del giornalismo e di cosa fanno questi viaggi verso un essere umano.