TAG

amore

Lei "li sente" con i suoi occhi

POESIA:Le poesie del premio Nobel Louise Glück sono surreali, dove l'immaginazione può prevalere. Sotto la superficie – come un lago ghiacciato – c'è un mondo di delusione, tristezza, ma non rassegnazione.

Elektra – il bambino che sarebbe stato purificato dal dolore

SAGGIO: L'Elektra di Sofocle pone la domanda: cosa succede a una persona che non riesce a formulare da sé a chi è diretta la sua vendetta e perché? È il bisogno di vendetta che ci spinge, il bisogno di punire qualcuno che ha rovinato per noi? E che dire dei giovani terroristi religiosi di oggi che, per amore del "sovrano", compiono riti e riti crudeli?

Dove c'è amore, c'è vita

OLOCAUSTO: Il film non è né un racconto storico né un insegnamento di fatti, ma una bella, allegra e dolorosa raccolta di ricordi di un uomo che visse durante l'Olocausto.

Calcio d'intesa sul gioco di potere nelle relazioni intime

PREMIERE MONDIALE: per la prima volta in 16 anni, un cortometraggio norvegese è stato selezionato per la settimana critica a Cannes.

Il lato dolce della vita

Lyubov – L'amore in russo è un viaggio lirico nell'anima russa.

Difesa per l'amore enigmatico 

Dobbiamo rimanere in contatto con ciò che non capiamo, ritiene Byung Chul-Han. 

Fuga e amore

"Posizione, posizione, posizione", afferma gli agenti immobiliari. La geografia è il destino, gli storici rispondono. ”Da Exit West