Kniga morya
Il libro del mare (Kniga morya) Direttore Aleksej Vakhrushev

Una vita straordinaria e in pericolo


Yupik-Inuit: Il Libro del Mare è un primo piano incredibilmente bello di uno stile di vita che scompare in linea con lo scioglimento dei polacchi, mostrando un lato della Russia che abbiamo appena visto prima.

Holdsworth è scrittore, giornalista e regista.
E-mail: holdsworth.nick@gmail.com
Pubblicato: 2019-11-04
Il libro del mare (Kniga morya)

Aleksej Vakhrushev (Russland)

Il libro del mare ci porta in un gruppo YupikInuit vive lontano a nord-est della Russia lungo la costa ghiacciata dello Stretto di Bering. Il regista Aleksei Vakhrushev (nato nel 1969) - che lui stesso è cresciuto in una famiglia Yupik Inuit - è stato educato presso l'acclamato Istituto cinematografico statale russo (VGIK) di Mosca e, nel suo ultimo film, mette in evidenza l'esistenza e le sfide di un popolo che sia il senso letterale che metaforico sono sul bordo della scogliera. A un ritmo rapido, la crisi climatica sta distruggendo qualcosa che è sopravvissuto per millenni.

Il libro del mare
Il libro del mare (Kniga morya) Direttore Aleksej Vakhrushev

Nel scarso secolo che è trascorso dall'innovativo film muto di Robert J. Flaherty sugli Inuit in Canada,

Caccia Felicità

Intrecciata in modo avvincente con sequenze animate legate ai miti della creazione e alle leggende degli Yupik Inuit, la sequenza di apertura mostra un atto - una caccia alla balena intrigante attraverso oceani coperti di ghiaccio sotto l'Arctic Vault - eseguita regolarmente all'incirca allo stesso modo negli ultimi millenni. Le barche ora hanno motori fuoribordo, ma gli arpioni sono sostanzialmente gli stessi ...


Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)