Ordina qui l'edizione estiva

Un poeta di casa

Per scrivere bene sull'Africa, devi scrivere di qualcos'altro.

(QUESTO ARTICOLO È MACCHINA TRADOTTO da Google dal norvegese)

[capitolo] – Volevo scrivere sulla storia americana, dice Russell Banks, uno degli autori più famosi d'America. Il suo ultimo libro Elskling è uscito in norvegese e Pax questa primavera e ha indotto i revisori a confrontare Banks con Joseph Conrad, che ha scritto una delle più grandi opere del postcolonialismo, Heart of Darkness. In Love, Banks segue Hannah Musgrave, che negli anni '1970 viaggia dagli Stati Uniti per cercare notizie sui suoi figli in Liberia dopo essere stata via per undici anni. In quanto autore bianco e maschio, Banks è eccezionalmente vicino alla sua protagonista femminile, ma anche nel suo approccio diretto e ponderato alla Liberia e al continente africano.

- Sentivo di avere il diritto di raccontare questa storia perché era la mia storia, dice Banks al tavolo del caffè di Stavanger durante il festival della letteratura Kapittel. Il festival riunisce numerosi scrittori europei, americani e postcoloniali. Molti si riferiscono a Banks come il più grande di tutti.

- La razza è essenziale nell'idea di chi "noi" – come negli europei americani – siamo . Questa è una storia lunga 400 anni che deve ancora essere raccontata correttamente. La maggior parte degli americani crede di non avere nulla a che fare con la Liberia e la guerra civile degli anni '1980 e '90. Mi da fastidio.

Le banche hanno viaggiato su e giù per la costa occidentale dell'Africa per conoscere la gente del posto. Dal momento che parti dell'azione dovevano svolgersi in Liberia, ha visto come una cosa ovvia che doveva capire bene cosa e di chi stava scrivendo. Quando scrive di africani – o di donne – non pensa "come lei o loro avrebbero pensato". Pensa "cosa avrei pensato in questa situazione".

- Perché i giornalisti e gli scrittori occidentali trovano così facile ritrarre l'Africa come unilateralmente povera?

- È come ha detto Clinton, quando gli è stato chiesto perché è entrato in una relazione con Monica Lewinsky: Perché posso.

Potrebbe piacerti anche