Teatro della crudeltà

La dittatura della virtù

Die Neuerfindung der Diktatur. Wie China den digitalen Überwachungstaat aufbaut und uns damit herausdert.
Forfatter: Kai Strittmatter
Forlag: Piper Verlag, (München 2018. (tysk). 288 sider.)
CINA / Il Partito Comunista Cinese oggi si vanta di essere in grado di riconoscere uno qualsiasi degli 1.4 miliardi di cittadini del paese in pochi secondi. L'Europa deve trovare alternative alla crescente polarizzazione tra Cina e Stati Uniti.

Il 55enne corrispondente tedesco dalla Cina per la Süddeutsche Zeitung, il libro di Kai Strittmatter La reinvenzione della dittatura ("La reinvenzione della dittatura. Come la Cina costruisce lo stato di sorveglianza digitale e quindi ci sfida") è un must per chiunque sia interessato agli sviluppi in Cina. Nell'ottobre 2018 ha scelto di lasciare il Paese. Era successo qualcosa nel paese che conosceva da oltre 30 anni.

Nel suo libro, l'autore mostra come la crescita della Cina fino alla sua attuale posizione nel mondo sia avvenuta attraverso tre fasi. In primo luogo, Mao ha sradicato i nemici interni del paese. Ciò è avvenuto, tra l'altro, attraverso gli eventi storici noti come "Il grande balzo in avanti" dal 1958 al 1961 e la cosiddetta Rivoluzione culturale, durata dieci anni. . .

Caro lettore.
Per saperne di più, crea un nuovo account lettore gratuito con la tua email,
o registrazione se lo hai già fatto in precedenza (clicca sulla password dimenticata se non l'hai già ricevuta via email).
Seleziona qualsiasi Abbonamento (€ 69)

Potrebbe piacerti anche