Il documentario come mezzo di comunicazione

Spazi di eccezione
Direttore: Matt Peterson Malek Rasamny
(USA, Libano e Palestina)


Spaces of Exception confronta l'esperienza dell'oppressione e della resistenza e trova somiglianze tra le riserve dei nativi americani del Nord America e i campi profughi palestinesi.

(Questa traduzione è fatta da Google Gtranslate)

Il genere documentario sta guadagnando più rispetto e attenzione come un innovativo formato cinematografico in sé. Rilasciato dall'aspettativa di imitare la pseudo-obiettività della cronaca giornalistica, con la sua formula logora "volti che parlano con la macchina fotografica o l'un l'altro", diversi registi hanno recentemente sperimentato il documentario come mezzo per promuovere casi, attivismo e mobilitazione popolare.

La piattaforma cinematografica Sharjah negli Emirati Arabi Uniti è stata organizzata per la prima volta nel gennaio di quest'anno e costituirà un trampolino di lancio per i film arabi regionali, nonché un luogo di incontro per l'impegno critico. Qui, il regista di documentari Malek Rasamny ha partecipato a un panel intitolato Documentary Expanded, presentando una visione di se stesso e dei suoi colleghi come comunicatori. Ciò di cui si preoccupa non è solo la fonte delle storie, ma anche il luogo in cui vengono trasmesse fino alla presentazione del prodotto finale; quali linee di comunicazione vengono create e quale accesso reciproco viene creato tra gruppi separati. Rasamny, con base a New York e Beirut, diretto con Matt Peterson Spazi di eccezione (2018), un documentario che è stato presentato in anteprima mondiale su Sharjah e che i registi hanno creato nella speranza che potesse servire da mezzo di solidarietà transfrontaliera per i gruppi esposti al furto di terra e alla repressione.
...

Caro lettore. Hai letto oltre 15 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti Abbonamento? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro.

- annuncio pubblicitario -
- annuncio pubblicitario -
Carmen Gray
Gray è un critico cinematografico regolare in Ny Tid.

Potrebbe piacerti ancheRELAZIONATO
Consigliato