Metafore morte e viventi

LINGUA DIBATTITO: In che modo la metafora può essere messa alla prova in base a conoscenze concrete?

Idea storico.
La lingua è un pantalone. Sull'uso dell'auto nel dibattito in lingua norvegese
Autore: Kristin Fridtun
Editore: Il rapporto, Norvegia

LINGUA DIBATTITO: In che modo la metafora può essere messa alla prova in base a conoscenze concrete?

(Questa traduzione è fatta da Google Gtranslate)

Il libro di Kristin Fridtun sulle metafore nel dibattito in lingua norvegese si unisce a una serie di libri sulle metafore che abbiamo ricevuto in norvegese negli ultimi 20 anni. Fridtun dimostra in modo divertente ed educativo che diverse metafore del linguaggio offrono diverse possibilità di pensiero: il linguaggio può essere percepito come organismo, risorsa naturale, sistema, edificio, strumenti o abbigliamento. Tutti questi sistemi di metafora hanno la base che "usiamo cose tangibili nei nostri dintorni per strutturare e comprendere il linguaggio". L'eccezione è il "sistema", che può essere concreto, ma spesso ha un carattere più astratto.

Stiamo parlando di un linguaggio "vivo, vitale". La lingua può essere una forza della natura e fluire come un fiume e innaffiare la cultura. Oppure possiamo percepire la lingua come un orologio, in cui tutte le ruote si incastrano. Può anche essere un edificio in cui viviamo, dove scherziamo costantemente insieme nuove espressioni. La lingua è anche uno strumento che usiamo per cambiare il mondo: catturiamo e comprendiamo il mondo attraverso la lingua. E possiamo scegliere tra i termini, come quando indossiamo abiti diversi.

Mellom disse forskjellige metaformulighetene, som alle finnes i mange varianter, kan det oppstå konflikt: Språket kan ikke både være et kunstprodukt og en organisme, både en bygning og en naturressurs. I hvert fall ikke samtidig med hensyn til det samme. Men Fridtun viser jo også at de samme forfatterne kan bruke én metafor i en sammenheng, men en annen og motstridende når det passer d …


Caro lettore. Hai letto oltre 15 articoli gratuiti, possiamo quindi chiederti di iscriverti sottoscrizione? Quindi puoi leggere tutto (comprese le riviste) per 5 euro.

abbonamento kr 195 trimestre