Metafore morte e viventi


LINGUA DIBATTITO: In che modo la metafora può essere messa alla prova in base a conoscenze concrete?

Idea storico.
E-mail: e-tjoenn@online.no
Pubblicato: 2019-09-25
La lingua è un pantalone. Sull'uso dell'auto nel dibattito in lingua norvegese
Autore: Kristin Fridtun
Samlaget, Norvegia

Il libro di Kristin Fridtun sulle metafore nel dibattito in lingua norvegese si unisce a una serie di libri sulle metafore che abbiamo ricevuto in norvegese negli ultimi 20 anni. Fridtun dimostra in modo divertente ed educativo che diverse metafore del linguaggio offrono diverse possibilità di pensiero: il linguaggio può essere percepito come organismo, risorsa naturale, sistema, edificio, strumenti o abbigliamento. Tutti questi sistemi di metafora hanno la base che "usiamo cose tangibili nei nostri dintorni per strutturare e comprendere il linguaggio". L'eccezione è il "sistema", che può essere concreto, ma spesso ha un carattere più astratto.

Stiamo parlando di un linguaggio "vivo, vitale". La lingua può essere una forza della natura e fluire come un fiume e innaffiare la cultura. Oppure possiamo percepire la lingua come un orologio, in cui tutte le ruote si incastrano. Può anche essere un edificio in cui viviamo, dove scherziamo costantemente insieme nuove espressioni. La lingua è anche uno strumento che usiamo per cambiare il mondo: catturiamo e comprendiamo il mondo attraverso la lingua. E possiamo scegliere tra i termini, come quando indossiamo abiti diversi.

Esistono conflitti tra queste diverse forme metaforiche, tutte presenti in molte varianti: la lingua non può essere sia un prodotto artistico che un organismo, sia un edificio che una risorsa naturale. Almeno non allo stesso tempo per quanto riguarda la stessa cosa. Ma Fridtun mostra anche che gli stessi autori possono usare una metafora in un contesto, ma un altro e contraddittorio quando gli si addice. Una cosiddetta metafora mista, "metafora mista", è significativa, sebbene sembri assurdo se, a una riflessione più ravvicinata, "Ha arato un mattone di un libro di due giorni". Di 'che qualcuno può "arare" attraverso un "mattone". Ma se "mattone" viene percepito come una metafora morta con un significato definito, "un libro spesso", il termine non è problematico. Per "arare" non significa solo arare sul campo.

Metafora e ideologia

Se uso la metafora morta "gambe della sedia", ciò non implica che le sedie possano camminare o essere trattate come esseri umani. Se dico che "il linguaggio è l'osso su cui l'uomo si regge, quindi collassiamo senza linguaggio", la questione diventa un'altra. Qui, la metafora è la premessa di un argomento. Poi ...


Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?
Abbonamento NOK 195 / trimestre

Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)