La sesta estinzione di massa

CINA: Come possiamo svegliarci in un mondo con la Cina come sovrano?

Juhl-Nielsen risiede a Copenaghen.
La grande rivoluzione tecnologica: come la Cina modella il nostro futuro autore
Autore: Christina Boutrup
Editore: People's Press, Danimarca

CINA: Come possiamo svegliarci in un mondo con la Cina come sovrano?

(Tradotto da Norwegian di Google Gtranslate)

I leader occidentali lo sapevano – fondamentalmente – molto bene. Che un giorno la Cina sarebbe salita sulla scena mondiale e avrebbe messo in dubbio il potere del mondo. Lo sviluppo della Cina non ha minacciato il mondo esterno con polvere da sparo e proiettili e peggio. No, da una civiltà diversa da quella occidentale, l'approccio del "Regno di Mezzo" alla conquista del dominio del mondo era diverso. Favorita dalle regole dell'Organizzazione mondiale del commercio per un cosiddetto paese in via di sviluppo e con metodi di produzione efficienti e manodopera a basso costo senza riguardo alle norme in materia di salute e sicurezza, una nazione di oltre un miliardo di persone è rimasta fuori dall'ombra per diventare un partner interessante nella globalizzazione economica – orchestrato dopo il «Washington Consensus».

Non solo la Cina era interessante per l'Occidente come focolaio di manodopera a basso costo per sostenere il nostro bisogno di attrezzature rinnovabili e crescita economica. La Cina è emersa ulteriormente con un apparato produttivo ben oliato. Fuori dalla Cina, il "Regno di Mezzo" potrebbe anche offrire all'Occidente la creazione e l'espansione di infrastrutture socialmente importanti con tempi di produzione sconosciuti nell'emisfero occidentale.

Con una storia di un'altra epoca e con la consapevolezza di avere un compito speciale, la Cina, sotto una sofferenza popolare inimmaginabile e nonostante le contraddizioni interne e gli enormi problemi ambientali, si è sviluppata in una potenza mondiale che non può più essere ignorata come una nuova potenziale superpotenza .

Teknologi

Molte aziende negli Stati Uniti e in Europa hanno dovuto soccombere perché gli sviluppi tecnologici in Cina hanno mostrato loro le ruote posteriori. Ciò è avvenuto principalmente per le aziende manifatturiere. La prossima ondata includerà le società di database. I cinesi hanno testato e sviluppato nuovi modelli di business digitali innovativi nel più grande mercato interno del mondo e sono pronti a battere le aziende occidentali.

Inoltre, i cinesi stanno inserendo la loro espansione in un quadro politico importante in cui la sfida climatica occupa un posto dominante. Ecco perché il libro di Christina Boutrup The Great Techevolution porta anche il sottotitolo How China Shapes Our Future.

In Occidente, abbiamo osservato le nostre innovazioni tecnologiche e commerciali come le icone americane Google, Facebook, Amazon, Uber, Tesla e Apple che non abbiamo avuto la necessaria attenzione a quello che era il contenuto strategico generale dei cinesi Alibaba, Tencent e Baidu con WeChat (piattaforma social) e con figure di spicco come Jack Ma, Richard Liu (JD.com) e Ren Zhengfei (Huawei).

Con il suo piano Made in China 2025, la Cina sta automatizzando l'apparato di produzione più grande del mondo e controllando le maggiori quantità di dati al mondo in pochissime società Internet con ambizioni globali. Con l'intelligenza artificiale, senza blocchi dai dibattiti etici, la Cina ha sviluppato soluzioni avanzate per il riconoscimento facciale, la consegna dei droni e le auto a guida autonoma. Copy-China è storia, e l'adesione all'OMC nel 2001 si è conclusa fino ad ora con "l'Occidente ha bisogno della Cina più che il contrario".

Una scelta tra una sorveglianza in un design cinese e in un design occidentale è forse come una scelta tra peste e colera.

L'Occidente trova il mercato cinese “frammentato, complesso e dinamico” e il rischio di investire in Cina è alto. Ma il rischio di restare a casa può rivelarsi ancora maggiore, afferma Christina Boutrup.

D'altra parte, i cinesi stanno ancora esplorando l'Occidente dopo aver appreso cose nuove nell'innovazione, nel design e nei metodi di produzione, e non da ultimo in termini di "valori soft". È stato visto al Nordic Edge Expo 2018 di Stavanger con enfasi sulle Smart Cities. – Assunzione di responsabilità, cooperazione e riflessione sono qualità nella produzione a cui i cinesi ora hanno un occhio che devono essere incluse se vogliono raggiungere nuove vette e sviluppare e ideare prodotti, concetti e servizi anche in futuro.

Lo sterzo

Dove noi in Occidente abbiamo sempre più lasciato che il mercato domini e siamo primati nelle decisioni politiche, allora in Cina è la leadership politica che fa oscillare il testimone. Anche in termini di mercato. Dal punto di vista del mercato occidentale, è quindi deplorevole che in Cina i fornitori cinesi siano scelti nel campo della produzione di merci – sulla base di una motivazione politica.

Quando si parla di "uomo nella società", le rivelazioni dei metodi di Facebook e Cambridge Analytica, per non parlare delle rivelazioni di Edward Snowden, hanno dimostrato che mentre la governance è chiaramente politica in Cina, le manipolazioni della governance in Occidente funzionano più in segreto. Quindi una scelta tra una sorveglianza in un design cinese e in un design occidentale è forse come una scelta tra peste e colera. In questo contesto, sarebbe giusto dire che, almeno nell'UE, c'è ancora una voce che sta cercando di mantenere alta la bandiera democratica?

Risveglio spirituale?

Le armi di distruzione di massa, il riscaldamento globale come risultato dell'imperativo intrinseco del capitalismo di una crescita economica sostenibile, la minaccia alla biodiversità, ecc., Dipingono costantemente un quadro della crisi della civiltà totale o di quella che altrimenti è stata chiamata la sesta estinzione di massa.

La probabilità di un'estinzione di massa può essere giustificata nella tecnologia materialistica e non sarà risolta da una coscienza materialista. Con l'ulteriore sviluppo dell'intelligenza artificiale, l'umanità è ora ulteriormente minacciata. Einstein ha espresso i suoi problemi come segue: "I problemi significativi che abbiamo non possono essere risolti con lo stesso modo di pensare con cui li abbiamo creati".

Abbonamento NOK 195 quarti