L'anatomia della democrazia


Fukuyama: Francis Fukuyama è uno dei principali teorici della democrazia del mondo e questo libro offre un'introduzione aggiornata alla sua paternità generale.

Storico delle idee e critico regolare in TEMPI MODERNI.
E-mail: kjetkor@online.no
Pubblicato: 2019-12-10
Dopo la fine della storia. Incontra Francis Fukuyama
Autore: Mathilde Fasting
Editori di Dreyer, Norvegia

Il politologo Francis Fukuyama divenne famoso nel mondo con il libro di debutto La fine della storia e l'ultima Man (1992). Il titolo è stato letto alla lettera e frainteso da molti. Fukuyama non credeva che la storia fosse finita in senso postmoderno, ma che la lotta ideologica fosse finita: il futuro apparteneva al liberale democrazia. Oggi Fukuyama ha pubblicato una dozzina di libri e l'economista sociale e lo storico delle idee Mathilde Digiuno in questo libro offre un'introduzione alla paternità principalmente attraverso interviste che lei stessa e altri hanno fatto con Fukuyama.

Fukuyama opera con tre criteri per cui le democrazie sono l'ideale per cui lottare: in primo luogo, non è possibile pensare a un sistema fondamentalmente diverso dalla democrazia e che allo stesso tempo fornisca una migliore organizzazione politica. Secondo, non ci sono contraddizioni che il sistema democratico non può risolvere. Terzo, la democrazia soddisfa e conferma i bisogni umani meglio di altri sistemi.

Consenso sociale

Centrale per un moderno democrazia è un uso ben sviluppato della scienza e della tecnologia che costituisce la base dell'industria e dello sviluppo economico e il riconoscimento dell'individuo. L'istruzione non è solo importante in termini di conoscenza, ma dà anche dignità individuale. In una società ben funzionante, il consenso sociale è alla base. Ciò significa che esiste una fiducia non scritta su come affrontare i disaccordi e che le soluzioni a questi sono rispettate. Ciò rende più agevole l'interazione tra cittadini e burocrazia e "riduce i costi di transazione", per dire lo stesso con Fukuyama. Una tale base morale non si baserà sulla razionalità economica, ma sulla tradizione e sulla pratica. Di conseguenza, l'immigrazione sarà sempre una sfida per gli stati ben funzionanti.

Faditoon https://www.libex.eu/
Ill.: FadiToon, vedi www.libex.eu

La perdita di status causa populismo

Un problema con la retorica politica negli ultimi anni è

Abbonamento NOK 195 / trimestre

Caro lettore. Hai già letto i 4 articoli gratuiti del mese. Che ne dici di supportare i TEMPI MODERNI disegnando una corsa online Abbonamento per libero accesso a tutti gli articoli?


Lascia un commento

(Usiamo Akismet per ridurre lo spam.)