Ordina qui l'edizione estiva

Diventa un imprenditore desktop

Salva il mondo dal tuo salotto. Attualmente solo come gioco per PC.

(QUESTO ARTICOLO È MACCHINA TRADOTTO da Google dal norvegese)

[gioco per computer] Nel gioco Village the Game puoi interpretare un imprenditore locale in un paese in via di sviluppo. Daniel Hickman, il creatore del gioco, mostrerà come sia possibile sviluppare attività redditizie nel terzo mondo.

- I giochi per computer che aumentano la consapevolezza dei problemi nel Terzo Mondo aprono la strada a giochi che aumentano la consapevolezza delle soluzioni ai problemi. Questo è esattamente ciò che stiamo facendo con Village, crede Hickman.

Hickman indica Darfur is Dying e Third World Farmer come esempi di giochi che hanno contribuito a sensibilizzare sui problemi del Terzo Mondo.

- È stato incredibilmente bello seguire questa tendenza, dice.

Quest'estate, Ny Tid ha scritto di news gaming, o "newsgaming", ovvero giochi usati per influenzare la politica, dove abbiamo discusso, tra le altre cose, del Darfur is Dying. Hickman crede che i giochi abbiano una funzione importante, ma vuole fare un ulteriore passo avanti con Village.

Tutte le organizzazioni con cui collabori nel gioco esistono nella realtà e puoi acquistare pompe dell'acqua e celle solari e registrare

microprestiti da aziende specializzate in strumenti specifici per imprenditori nei paesi in via di sviluppo. L'idea di Hickman era originariamente quella di creare un sito Web che offrisse agli utenti l'opportunità di essere davvero imprenditori nei paesi in via di sviluppo, stando seduti a casa nel proprio salotto.

- Immagina di utilizzare Google Earth per ingrandire un remoto villaggio in Perù e vedere quali appezzamenti di terreno sono in vendita. Scegli un appezzamento di terreno e acquistalo con un clic del mouse. Nel menu "Star business", puoi selezionare il biodiesel

raffineria e guarda su webcam e video blog che i dipendenti realizzano il tuo sogno, dice.

Il programma si occuperà automaticamente delle pratiche burocratiche e offrirà recensioni simili a eBay di subappaltatori e lavoratori. Ha chiamato l'idea "SimVillage, ma non Sim", per sottolineare che si tratta di realtà.

- C'è ancora molta strada da fare prima che l'idea possa essere realizzata. Richiederà molte infrastrutture e lotte politiche per essere realizzato. Quindi, mentre il mondo attende che questo programma di imprenditorialità nel settore delle telecomunicazioni diventi realtà, stiamo creando un gioco in cui gli imprenditori possono sperimentare le attività che desiderano avviare, afferma Hickman.

Village the Game sarà disponibile al pubblico ad aprile. Hickman sta ora lavorando a una demo che gli utenti possono inviare feedback su ciò che pensano dovrebbe essere cambiato.

Potrebbe piacerti anche